Dakar 2021: Pierre Cherpin in coma dopo un grave incidente

Il pilota francese è incappato in un brutto incidente nel corso della settima tappa della Dakar 2021. Dopo l'intervento d'urgenza per un grave trauma cranico, Pierre Cherpin è stato messo in coma indotto

1/12

Pierre Cherpin

Un'altra brutta notizia ci arriva dalla Dakar 2021. Dopo l’incidente che ha coinvolto l’alfiere del team Hero Motocorp, Santosh Chunchunguppe Shivanshankar, nel corso della tappa 4, ieri un’altra brutta caduta è costata molto cara a Pierre Cherpin, pilota francese 52enne in gara con la sua Husqvarna nella categoria Malle Moto.

Al km 178 della speciale di ieri Pierre Cherpin è finito a terra e le sue condizioni sono apparse subito molto critiche. Il pilota è stato immediatamente trasportato in elicottero nell’ospedale di Sakara dove è stato operato d’urgenza per ridurre l’ematoma cerebrale. L’operazione è riuscita e ora Pierre si trova ricoverato nel reparto di terapia intensiva, in stato di coma indotto, dove viene tenuto sotto controllo dallo staff medico. Dagli esami effettuati è emerso che nell’incidente il pilota ha riportato anche la frattura di alcune costole, che a loro volta hanno lesionato i polmoni.

La notte è passata senza complicazioni e se tutto dovesse procedere per il meglio Pierre verrà risvegliato gradualmente nelle prossime 24 ore.

1/12

Pierre Cherpin

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli