di Beppe Cucco - 16 gennaio 2019

Dakar 2019, day 8: Brabec out, la tappa a Walkner

Non mancano i colpi di scena nella tappa 8 della Dakar 2019: Brabec, tradito dalla suo Honda, è costretto ad abbandonare la gara. Il più veloce di giornata e Matthias Walkner. A due giornate dalla fine una KTM torna in testa alla generale
1/20 Dakar 2019 - Day 8: Matthias Walkner

A KTM tappa e generale

Nell'ottava tappa dela Dakar 2019 i piloti lasciano San Juan de Marcona per dirigersi verso Pisco. La tappa misura 575 km, di cui 370 di prova speciale cronometrata. Oggi i piloti sono messi a dura prova anche dalle alte temperature: tra le dune di Ica sono attesi 40°. Come se ciò non bastasse, nei primi chilometri di gara, si aggiunge anche la nebbia a complicare le cose ai piloti.

Al chilometro 56 della speciale l'ennesimo colpo di scena di questa Dakar 2019: Ricky Brabec, che occupava il primo posto della classifica generale, rompe il motore della sua Honda ed è costretto al ritiro. Per Honda si affievoliscono così le speranze di vincere questa edizione del rally più duro al mondo.

Dopo 100 km di gara il più veloce è Toby Price, che conduce con un vantaggio di 2'24" su Sam Sunderland e di 3'20" su Adrien Van Beveren. La seconda parte della speciale rimescola però le carte in tavola e all'arrivo il più veloce è Matthias Walkner, che chiude davanti a Pablo Quintanilla, +45", e Toby Price, +1'13". Sunderland 4° a +6'21"; in difficoltà Van Beveren, che termina in sesta posizione con 11'48" di ritardo.

Grazie all'ottima prova di oggi, e al ritiro di Ricky Brabec, Toby Price si porta al comando della generale, davanti a Pablo Quintanilla (+1'03") e Matthias Walkner (+6'35").

La Dakar degli italiani

Sette gli italiani al via in questa edizione: Jacopo Ceruti (Husqvarna FR 450 Rally n°33), Maurizio Gerini (Husqvarna FR 450 Rally n°42), Mirko Pavan (Beta RR 430 n° 95), Mirco Miotto (Beta RR 430 n° 96), Gabriele Minelli (KTM 450 Rally n°117), Elio Aglioni (Husqvarna 450 FE n° 141) e Nicola Dutto (KTM 450 EXC/F n° 143).

Dopo il ritiro di Elio Aglioni, quello di Mirco Pavan, l'incredibile eliminazione di Nicola Dutto e la caduta di Jacopo Cerutti rimangono in gara tre piloti italiani: il migliore di loro nell'ottava tappa della Dakar 2019 è Maurizio Gerini, che chiude in 18esima posizione a 39'23" da Walkner. Maurizio è anche l'italiano messo meglio nelle generale: è 15esimo, con un ritardo di 3H59' da Price.

Qui sotto trovate il video con gli highlights di giornata e le classifiche top ten e con le posizioni degli italiani; cliccate qui per le classifiche complete.

Video highlights - Tappa 8

Classifica top 10 tappa 8

POS. PILOTA TEAM TEMPO DISTACCO PENALITÀ
1 1 MATTHIAS WALKNER RED BULL KTM FACTORY TEAM 03H 55' 25''
2 6 PABLO QUINTANILLA ROCKSTAR ENERGY HUSQVARNA FACTORY RACING 03H 56' 10'' + 00H 00' 45''
3 3 TOBY PRICE RED BULL KTM FACTORY TEAM 03H 56' 38'' + 00H 01' 13''
4 14 SAM SUNDERLAND RED BULL KTM FACTORY TEAM 04H 01' 46'' + 00H 06' 21''
5 29 ANDREW SHORT ROCKSTAR ENERGY HUSQVARNA FACTORY RACING 04H 05' 16'' + 00H 09' 51''
6 4 ADRIEN VAN BEVEREN YAMALUBE YAMAHA OFFICIAL RALLY TEAM 04H 07' 13'' + 00H 11' 48''
7 77 LUCIANO BENAVIDES RED BULL KTM FACTORY TEAM 04H 08' 16'' + 00H 12' 51''
8 10 JOSE IGNACIO CORNEJO FLORIMO MONSTER ENERGY HONDA TEAM 2019 04H 09' 13'' + 00H 13' 48''
9 47 KEVIN BENAVIDES MONSTER ENERGY HONDA TEAM 2019 04H 10' 32'' + 00H 15' 07''
10 18 XAVIER DE SOULTRAIT YAMALUBE YAMAHA OFFICIAL RALLY TEAM 04H 11' 15'' + 00H 15' 50''
18 42 MAURIZIO GERINI SOLARYS RACING 04H 34' 48'' + 00H 39' 23''
54 95 MIRKO PAVAN NSM RACING TEAM 06H 21' 10'' + 02H 25' 45''
72 117 GABRIELE MINELLI PEDREGA TEAM 07H 46' 06'' + 03H 50' 41''

Classifica generale top 10 dopo la tappa 8

POS. PILOTA TEAM TEMPO DISTACCO PENALITÀ
1 3 TOBY PRICE RED BULL KTM FACTORY TEAM 28H 53' 08'' 00H 01' 33''
2 6 PABLO QUINTANILLA ROCKSTAR ENERGY HUSQVARNA FACTORY RACING 28H 54' 11'' + 00H 01' 03''
3 1 MATTHIAS WALKNER RED BULL KTM FACTORY TEAM 28H 59' 43'' + 00H 06' 35'' 00H 03' 00''
4 14 SAM SUNDERLAND RED BULL KTM FACTORY TEAM 28H 59' 46'' + 00H 06' 38'' 00H 02' 00''
5 4 ADRIEN VAN BEVEREN YAMALUBE YAMAHA OFFICIAL RALLY TEAM 29H 03' 02'' + 00H 09' 54''
6 47 KEVIN BENAVIDES MONSTER ENERGY HONDA TEAM 2019 29H 14' 49'' + 00H 21' 41''
7 29 ANDREW SHORT ROCKSTAR ENERGY HUSQVARNA FACTORY RACING 29H 32' 35'' + 00H 39' 27''
8 18 XAVIER DE SOULTRAIT YAMALUBE YAMAHA OFFICIAL RALLY TEAM 29H 39' 25'' + 00H 46' 17'' 00H 01' 00''
9 77 LUCIANO BENAVIDES RED BULL KTM FACTORY TEAM 29H 57' 32'' + 01H 04' 24''
10 10 JOSE IGNACIO CORNEJO FLORIMO MONSTER ENERGY HONDA TEAM 2019 29H 58' 52'' + 01H 05' 44'' 00H 15' 00''
15 42 MAURIZIO GERINI SOLARYS RACING 32H 52' 08'' + 03H 59' 00'' 00H 02' 00''
58 95 MIRKO PAVAN NSM RACING TEAM 50H 08' 49'' + 21H 15' 41'' 04H 22' 00''
74 117 GABRIELE MINELLI PEDREGA TEAM 67H 47' 15'' + 38H 54' 07'' 10H 00' 00''

La prossima tappa

La tappa di domani, la numero 9, sarà la penultima di questa Dakar 2019. I piloti affronteranno un percorso ad anello, con partenza ed arrivo a Pisco. Il tracciato di giornata misurerà 409 km, di cui 313 di prova speciale coronometrata. Ci si avvicina dunque verso la fine di questa edizione del rally più duro al mondo, che si chiuderà domani, 17 gennaio, con il ritorno dei piloti a Lima.

Qui sotto trovate il video con la rotta e le tappe di questa edizione della Dakar.

Le tappe della Dakar 2019 - Il video

Dakar 2019 - Calendario e prove

Tappa Data Partenza - Arrivo Totale – Prova speciale
1 7 gennaio 2019 Lima - Pisco 331 km – 84 km
2 8 gennaio Pisco – San Juan de Marcona 553 km – 342 km
3 9 gennaio San Juan de Marcona - Arequipa 798 km – 331 km
4 10 gennaio Arequipa - Moquegua 511 km – 405 km
5 11 gennaio Moquegua - Arequipa 776 km – 345 km
- 12 gennaio Pausa -
6 13 gennaio Arequipa – San Juan de Marcona 838 km – 336 km
7 14 gennaio San Juan de Marcona – San Juan de Marcona 387 km – 323 km
8 15 gennaio San Juan de Marcona – Pisco 575 km – 360 km
9 16 gennaio Pisco – Pisco 409 km – 313 km
10 17 gennaio Pisco – Lima 359 km – 112 km

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultime notizie news