Dakar 2014: il binomio Honda-Rodrigues torna all’attacco

Il portoghese è uno dei piloti di punta del team HRC, insieme a Barreda e Goncalves, un trio di superstar che sarà affiancato da Sunderland e Pizzolito. Vediamo come Rodrigues si prepara a riscattare una Dakar 2013 sottotono

Dakar 2014: il binomio honda-rodrigues torna all’attacco

Nel 2012 era stato uno dei protagonisti assoluti alla Dakar, quando correva con la Yamaha: terzo dietro a Despres e Coma. Per questo Helder Rodrigues, portoghese, fu “assunto” dalla Honda nel momento in cui la Casa dell’Ala Dorata decise l’anno successivo di tornare in grande stile ai rally e alla Dakar. Ma il 2013 non andò secondo i piani e Helder ben presto si trovò fuori dai giochi, pur dando prova di bravura in più di una tappa. Fatto sta che al traguardo le prime 5 posizioni furono occupate da piloti KTM, poi una Yamaha e solo al 7° posto ecco la prima Honda, proprio quella di Rodrigues.

 

Quest’anno le ambizioni sono sempre le stesse, vincere. Solo che il tutto sembra iniziato meglio, con le vittorie Honda al Rally del Marocco con Goncalves e al Merzouga con Sunderland. Quest’ultimo è il protagonista del video che vi abbiamo proposto qualche giorno fa, dove si allena con la sua Honda CRF450 Rally, mentre ora continuiamo la rassegna dei piloti HRC in preparazione per la Dakar proprio con Rodrigues.

 

 

ALTRI VIDEO “DAKARIANI”

Team KTM in vista della Dakar 2014

Sunderland si allena per la Dakar 2014

Dakar 2014: che il duello abbia inizio!

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA