12 January 2013

Dakar 2013 – Tappa 8: tris di Barreda, Casteu nuovo leader

Terza vittoria per Barreda Bort e l’Husqvarna nell’ottava tappa, ridotta per le piogge torrenziali. Per la prima volta sul podio la Honda con l’americano Jonny Campbell, secondo. Casteu nuovo leader nella generale. Indietro Botturi.

Dakar 2013 – tappa 8: tris di barreda, casteu nuovo leader

Dovevano essere oltre 450 km di speciale invece i piloti ne hanno percorsi poco più di 200 dopo la decisione della direzione gara di modificare il percorso a causa delle abbondanti piogge che hanno reso impraticabile gran parte del tracciato. Un’altra vittoria per la casa di Varese e il suo pilota di punta, lo spagnolo Barreda Bort, purtroppo però fuori dai giochi per la vittoria finale per qualche problema tecnico di troppo nelle tappe precedenti. Finalmente sul podio una Honda, a portarcela è l’americano Campbell che chiude secondo staccato di 7’ 04”. Un’altra sorpresa al terzo posto, occupato dallo slovacco Ivan Jakes (KTM).      

I BIG ATTARDATI
E gli uomini di classifica? Tutti più o meno attardati a causa di un errore di navigazione causato proprio da Barreda, che però ha rimediato più velocemente dei propri inseguitori. Così troviamo l’ex leader Pain (Yamaha) in 78esima posizione, Lopez (KTM) 50esimo, Faria (KTM) 33esimo e Despres in 11esima con tanti minuti di ritardo. A beneficiare di questa situazione è stato il francese della Yamaha David Casteu che facendo meglio di tutti i suoi avversari, sesto al traguardo, balza in testa alla generale. Giornata negativa anche per Alessandro Botturi, 53esimo a 27’ 19” dal compagno di squadra Barreda Bort. Da segnalare il ritiro di Franco Picco (Yamaha), capitano dell’omonimo team Franco Picco Racing. La nuova classifica generale vede ora Casteu al comando, seguito da Despres, Faria, Lopez e Pain, tutti ancora in lizza per vittoria finale.

Contentissimo Casteu a fine giornata: “Essere in testa alla Dakar è fantastico! Un gran bel colpo! Sono veramente contento, perché è difficile guidare davanti, attaccare e mantenere la navigazione. Ho mantenuto il sangue freddo quando tutti hanno iniziato a voltarsi in tutte le direzioni, ma sono rimasto molto concentrato e sono arrivato qua per primo. Guidare la Dakar il giorno di riposo è favoloso!

La Dakar giunge al giro di boa, domani finalmente per i piloti il meritato riposo. Si riparte lunedì con la tappa più lunga della corsa la Tucuman-Cordoba che prevede 851 km di cui addirittura 593 di speciale e un percorso con tracce veloci che sarà favorevole agli specialisti dei percorsi tortuosi. 

 

CLASSIFICA STAGE 8 DAKAR 2013

Pos.

Nome

Moto

Tempo

Distacco

1

BARREDA BORT (ESP)

HUSQVARNA

02:07:26

-

2

CAMPBELL (USA)

HONDA

02:14:30

00:07:04

3

JAKES (SVK)

KTM

02:15:23

00:07:57

4

BIANCHI PRATA (PRT)

HUSQVARNA

02:18:36

00:11:10

5

GUINDANI (FRA)

YAMAHA

02:20:33

00:13:07

6

CASTEU (FRA)

YAMAHA

02:21:39

00:14:13

7

PROHENS (CHL)

HONDA

02:22:01

00:14:35

8

VAN PELT (NLD)

HONDA

02:22:34

00:15:08

9

POSKITT (GBR)

KTM

02:23:14

00:15:48

10

RODRIGUES (PRT)

HONDA

02:23:23

00:15:57

11

DESPRES (FRA)

KTM

02:23:35

00:16:09

12

VAN GINKEL (NLD)

KTM

02:23:46

00:16:20

13

SANZ (ESP)

GAS - GAS

02:24:20

00:16:54

14

PABISKA (CZE)

YAMAHA

02:24:24

00:16:58

15

WALDSCHMIDT (NAM)

KTM

02:24:35

00:17:09

16

ISRAEL ESQUERRE (CHL)

HONDA

02:24:48

00:17:22

17

CUMMINGS (ZAF)

HONDA

02:24:48

00:17:22

18

BERGLUND (SWE)

HUSABERG

02:25:19

00:17:53

19

DEMELCHORI (ARG)

KAWASAKI

02:25:25

00:17:59

20

CARDONA VAGNONI (VEN)

YAMAHA

02:25:29

00:18:03

53

BOTTURI (ITA)

HUSQVARNA

02:34:45

00:27:19

67

LUCCHESE (ITA)

TM

02:41:39

00:34:13

69

MAURI (ITA)

YAMAHA

02:42:15

00:34:49

73

ZANOTTI (ITA)

TM

02:43:31

00:36:05

113

RAMPOLLA (ITA)

HONDA

03:08:21

01:00:55

115

NAPODANO (ITA)

HONDA

03:09:15

01:01:49

 

CLASSIFICA GENERALE DAKAR 2013

Pos.

Nome

Moto

Tempo

distacco

1

CASTEU (FRA)

YAMAHA

19:56:33

-

2

DESPRES (FRA)

KTM

20:05:59

00:09:26

3

FARIA (PRT)

KTM

20:07:49

00:11:16

4

LOPEZ (CHL)

KTM

20:08:33

00:12:00

5

PAIN (FRA)

YAMAHA

20:12:43

00:16:10

6

JAKES (SVK)

KTM

20:22:55

00:26:22

7

ISRAEL ESQUERRE (CHL)

HONDA

20:23:40

00:27:07

8

PRZYGONSKI (POL)

KTM

20:28:05

00:31:32

9

SVITKO (SVK)

KTM

20:30:23

00:33:50

10

PIZZOLITO (ARG)

HONDA

20:31:28

00:34:55

11

CASELLI (USA)

KTM

20:32:39

00:36:06

12

GOUËT (CHL)

HONDA

20:33:03

00:36:30

13

BOTTURI (ITA)

HUSQVARNA

20:33:20

00:36:47

14

RODRIGUES (PRT)

HONDA

20:38:12

00:41:39

15

VAN NIEKERK (ZAF)

KTM

20:39:46

00:43:13

16

FAGGOTTER (AUS)

YAMAHA

20:43:24

00:46:51

17

PEDRERO (ESP)

KTM

20:45:51

00:49:18

18

VERHOEVEN (NLD)

YAMAHA

20:50:22

00:53:49

19

CURTIS (ZAF)

KTM

21:06:09

01:09:36

20

ULLEVALSETER (NOR)

KTM

21:09:20

01:12:47

83

ZANOTTI (ITA)

TM

26:53:53

06:57:20

87

LUCCHESE (ITA)

TM

27:07:38

07:11:05

102

MUTELET (FRA)

YAMAHA

28:40:52

08:44:19

103

MAURI (ITA)

YAMAHA

29:12:16

09:15:43

107

NAPODANO (ITA)

HONDA

30:24:26

10:27:53

108

RAMPOLLA (ITA)

HONDA

30:36:45

10:40:12

 

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA