13 January 2011

Dakar 2011: a Marc Coma vittoria su KTM nella tappa dieci e primo posto in assoluta

Ancora una volta Marc Coma, con la KTM, ha vinto una tappa della Dakar. Era la decima del 2011 e il catalano si è imposto con un tempo di 3:06'5", precedendo nella speciale Cyril Despres, staccato di 9'56".

Dakar 2011: a marc coma vittoria su ktm nella tappa dieci e primo posto in assoluta

Chilecito (ARGENTINA) – La Dakar 2011 è ritornata in Argentina, trasportata dalla grinta di Marc Coma, che, in sella alla KTM ufficiale, ha vinto la decima tappa (partita da Copiapo, in Cile), fermando i cronometri a 3:06’35”. Dietro il catalano continua l’inseguimento Cyril Despres, che ha terminato in 3:16’31” con 9’56” di ritardo, sempre su una KTM. Ruben Faria, anche lui con una moto austriaca, ha guadagnato il terzo gradino del podio, finendo staccato di 13’22” dal suo caposquadra francese, in 3:19’57”. Si è inserito in quarta piazza lo svedese Miran Stanovnik, che ha contribuito a rafforzare il dominio KTM concludendo in 3:28’1” (distacco dal primo 21’26”) e lasciandosi alle spalle l’Aprilia di Francisco Chaleco Lopez Contardo. Il cileno ha tagliato il traguardo della speciale con un tempo di 3:28’18”, 21’43” in più rispetto a Coma. Quest’ultimo mantiene il comando della classifica generale, con un crono complessivo di 14:39’31”, e, grazie al suo vantaggio che è cresciuto sino a 18’10”, allunga sull’inseguitore Despres. Il francese ha totalizzato 14:57’41” e, a sua volta, sta aumentano la distanza da Lopez Contardo, ora arretrato di 45’16” con 15:24’47” totalizzate. Mancano tre tappe alla conclusione della Dakar 2011 e la probabilità di vittoria per Marc Coma aumenta.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA