24 March 2009

Cyril Despres vince la prima tappa dell’Abu Dhabi Desert Challenge e guida la classifica

Il francese Cyril Despres (KTM 690 R ufficiale) ha vinto la prima tappa del neonato Abu Dhabi Desert Challenge, il rally che ha rimpiazzato, dopo diciotto edizioni disputate, lo United Arabian Emirates Desert Challenge, spostando la competizione dall’emirato del Dubai a quello di Abu Dhabi. La prima giornata di gara prevedeva un percorso di 442,30 km, di cui 270,60 di prova speciale.

Cyril despres vince la prima tappa dell’abu dhabi desert challenge e guida la classifica


Tal Mureeb, Abu Dhabi (EMIRATI ARABI) 23 marzo 2009 – Il francese Cyril Despres (KTM 690 R ufficiale) ha vinto la prima tappa del neonato Abu Dhabi Desert Challenge, il rally che ha rimpiazzato, dopo diciotto edizioni disputate, lo United Arabian Emirates Desert Challenge, spostando la competizione dall’emirato del Dubai a quello di Abu Dhabi. La prima giornata di gara prevedeva un percorso di 442,30 km, di cui 270,60 di prova speciale disegnata nel deserto del “Quartiere vuoto” di Abu Dhabi, dove i piloti hanno anche dovuto affrontare i problemi di scarsa visibilità dovuti al vento che sollevava la sabbia. Despres, al traguardo del bivacco di Tal Mureeb, ha preceduto di 41” il suo più temibile avversario Marc Coma, che, in sella alla KTM ufficiale del Team Repsol, è andato anche lui molto forte. Ha chiuso in terza posizione il norvegese Pal-Anders Ullesvalseter (KTM 690 R). Depres, si è detto soddisfatto della prova che non ha risparmiato i concorrenti dalle sorprese: “una vittoria di tappa è sempre un piacere, ma ho notato una differenza nello scenario desertico che non mi aspettavo: rispetto a novembre, quando ero venuto a provare, la sabbia ha cambiato colore e le dune sono più rosse. È incredibile ciò che può succedere in pochi mesi. Oggi, la partenza arretrata faceva parte della mia strategia. Ho cercato di segnare il passo, subito dopo il rifornimento e ho superato Coma. Poi è andata bene che sia riuscito ad arrivare al traguardo veloce. Domani sarà un’altra sfida e Marc sarà subito dietro a me”.

     
Bikes - overall    
1. Cyril Despres (F) KTM 690 R  2h 51m 47s  
2. Marc Coma (E) KTM 690 R  2h 52m 28s  
3. Pal-Anders Ullesvalseter (N) KTM 690 R  2h 59m 03s  
4. Dave McBride (GB) Honda CRF 450 X  3h 06m 48s  
5. Jacek Czachor (PL) KTM LC4  3h 11m 13s  
6. Alex Zanotti (I) Aprilia RXV Africa  3h 13m 41s  
7. Jakub Przygonski (PL) KTM 690 R  3h 15m 00s  
8. Sean Gaugain (ZA) Honda CRF 450X  3h 16m 04s, etc

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA