27 October 2009

CROSS-WEEK, una settimana negli USA. Giorno 1

A Murrieta (circa 70 km a sud di Los Angeles), ospiti di Race SoCal, un’organizzazione specializzata in “motocross holidays”. Il nostro Marco Gualdani racconta come va.

Cross-week, una settimana negli usa. giorno 1



Murrieta (STATI UNITI) 27 ottobre 2009
- Stavolta l’abbiamo fatta grossa. Siamo al centro del mondo del motocross mondiale. La California è la meta di tutti i patiti di cross e non potevamo non andare a scoprirla a fondo. Passeremo una settimana a Murrieta (circa 70 km a sud di Los Angeles, fra Lake Elsinore e Corona), ospiti di Race SoCal, un’organizzazione specializzata in “motocross holidays”, vacanze di motocross, come dicono da queste parti. In pratica fissi la partenza, gli dai 870 dollari e pensano a tutto loro: spostamenti, moto, vitto. E l’ultimo giorno... Gara a Glen Hellen.  Un’esperienza pazzesca, che potrete trovare nei minimi dettagli sul prossimo numero di Fuori, in edicola già al Salone di Milano, il prossimo 12 novembre. Cosa ci sarà scritto ancora non lo sappiamo, siamo appena arrivati ed è ancora tutto da vivere. È trascorso appena un giorno dal nostro arrivo e già non vogliamo partire più. Oggi il programma era molto tranquillo, ideale per smaltire il viaggio (interminabile) e soprattutto il jetlag, che ti uccide, viste le nove ore di differenza con l’Italia. Abbiamo già avuto l'occasione di visitare il posto e le sedi di Pro Circuit e Troy Lee e le piste private di KTM, Yamaha e Kawasaki, dove abbiamo trovato molti top rider già al lavoro per preparare la prossima stagione con le nuove moto. Cose inimmaginabili che in Italia non esistono. Questa è davvero la patria totale del motocross. Per ora basta così, ci aspetta un barbecue e domani la prima giornata in sella, nella pista di Competitive Edge, dove inizieremo la nostra avventura sulla moto. Vi racconteremo com'è andata domani sera. See you, good night.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA