Crisi Ducati in MotoGP: colpa del team, della moto o dei piloti?

Anche chi non dispone di una “Rossa” ufficiale, come Barbera e Laverty, è messo meglio in classifica di Iannone e Dovizioso: da cosa dipende secondo te questo disastroso avvio di stagione?

Che succede alla Ducati?

Dopo cinque gare di Motomondiale i due Andrea “ufficiali” Ducati navigano in decima e undicesima posizione: un vero disastro (qui la classifica…). Tanto più se si considera quanto ha già dimostrato di essere competitiva la loro moto. Per esempio anche ieri a Le Mans. Eppure anche la Casa potrebbe avere le sue colpe, perché ufficializzare a inizio 2016 l’arrivo di Jorge nel 2017… di certo non ha avuto l’effetto di un tranquillante su Dovizioso e Iannone: è rimasta una sola sella per due (leggete qui come la pensano in merito Paolo Ciabatti - Direttore Sportivo Ducati Corse  -, Gigi Dall’Igna e Claudio Domenicali - rispettivamente direttore Generale Ducati Corse e AD Ducati )
Tu che idea ti sei fatto della situazione?
 
Clicca qui per partecipare al sondaggio online.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA