23 September 2010

Coordinamento Motociclisti: Tutte le buche portano a Roma

Domenica 26 settembre con partenza dal Piazzale Lottomatica a Roma il Coordinamento Motociclisti guida la seconda giornata di mappatura delle buche e dei pericoli della strada

Coordinamento motociclisti: tutte le buche portano a roma

La sicurezza stradale viene spesso anche dalle iniziative di individui o di gruppi che sollecitano le Istituzioni e le Amministrazioni locali. Anche Motociclismo da anni cerca di fare la sua parte, insistendo su temi di sicurezza attiva (come la nostra campagna sull'Abs) e passiva. A luglio vi abbiamo parlato della “caccia alla buca” organizzata da Motocivismo a Milano; oggi dell’iniziativa "Tutte le buche portano a Roma" di Coordinamento Motociclisti, Touring 4 Fun e Gold Wing Club Italia a Roma. Per domenica 26 settembre organizzano la seconda giornata di mappatura e denuncia dei pericoli delle strade romane. La partenza è prevista dal Piazzale Lottomatica alle 9.30.

La spinta a non mollare – recita il comunicato - viene dall'ennesimo lutto che ha colpito pochi giorni fa la comunità dei motociclisti romani, i quali chiedono a gran voce di poter percorerre in sicurezza le strade della capitale. Strade dissestate, buche, sanpietrini divelti, spartitraffico e dossi non a norma, guardrail assassini: sono solo alcuni dei pericoli ai quali i “dueruotisti” sono giornalmente esposti e per i quali è inaccettabile, nel terzo millennio, ferirsi gravemente o morire.

I punti pericolosi verranno mappati e segnalati alle autorità competenti con richiesta di intervento immediato. In caso di incidente la denuncia preventiva del pericolo potrebbe risultare decisiva ai fini della integrazione della colpevolezza, rendendo impossibile per l’ente proprietario della strada sostenere davanti al Pubblico Ministero la sua “ignoranza".

Il Coordinamento Motociclisti, Touring4fun e GWCI invitano tutti i motociclisti a partecipare all'iniziativa: "una rara occasione per far parlare dei motociclisti mentre sono ancora vivi”.

 

L'immagine qui sopra è tratta dal blog "Degrado di Roma" e testimonia quali e di che entità possano essere i pericoli sulle strade della Capitale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Ultimi articoli