Controlli alle moto sul Passo del Bracco

In prefettura a La Spezia si è deciso di intensificare i controlli di Polizia sul Passo del Bracco in vista dell’intensificarsi del traffico motociclistico per l’estate

Controlli alle moto sul passo del bracco

Più controlli per le moto sul Passo del Bracco: la stagione estiva sta per arrivare e l’affollamento dei passi montani da parte dei motociclisti mette in allerta alcuni enti ed amministrazioni locali, come si capisce dall’incontro che si è svolto in prefettura a La Spezia la scorsa settimana.

 

Come riferisce il Secolo XIX, erano presenti forze di polizia, rappresentanti delle Province di Genova e la Spezia, e polizie municipali dei Comuni interessati, oltre che rappresentanti della prefettura spezzina e genovese e dell’Anas.Il Passo del Bracco, lo sappiamo, è una strada molto amata dai motociclisti che ora saranno più controllati, a partire dal ponte pasquale appena trascorso. Telelaser alla mano, le Forze dell’Ordine saranno pronte a sanzionare i comportamenti scorretti, lasciando i motociclisti nell’eterno dilemma: cassa o sicurezza? Intanto, ricordiamo che lo scorso anno sono state 60 le infrazioni contestate e andavano dall’eccesso di velocità all’utilizzo di componenti non omologati, come pneumatici o scarichi.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA