125 da spilungone

Ci scrive un ragazzo di 16 anni che desidera una naked di 125 cc. Il suo “problema” è l’altezza: è alto 188 cm. Ecco che moto gli consigliamo

1/28

1 di 2

Caro direttore, sono un ragazzo di quasi 16 anni che desidera una naked 125. Però sono alto 188 cm, e su quelle poche che ho provato (per esempio la KTM Duke 125) il ginocchio toccava sempre il serbatoio. Questo non reca un grande fastidio, ma vorrei sapere se c’è una naked 125 adatta alle mie esigenze, avendo avuto come unica risposta finora: “comprati una enduro”.

Marco Pepi – email

Tra le naked 125 provate da Motociclismo negli ultimi anni, due moto spiccano per abitabilità. La Fantic Caballero Flat Track e l’Aprilia Tuono. Entrambe hanno una distanza sella-pedana superiore a 530 mm e presentano degli incavi nel serbatoio adatti ad ospitare le ginocchia dei più alti. Le due moto emergono anche per altezza della sella, rispettivamente 863 e 833 mm. Questo in generale è tutto fuorché un pregio, ma nel caso di un pilota alto quasi 190 cm (come il tester in foto sopra) non può essere considerato un problema. La Tuono spicca anche per la distanza sella manubrio (648 mm, la Caballero si ferma a 579), cosa che favorisce ulteriormente l’abitabilità, anche se solitamente porta a caricare maggiormente i polsi, a tutto svantaggio del comfort di marcia. La KTM Duke che hai provato, per darti un metro di paragone, ha una distanza sella-pedana di 468 mm, un sella-manubrio di 544 mm e un’altezza della sella di 812 mm. Insomma, al di là delle moto da enduro, l’Aprilia sembra l’unica 125 veramente adatta a te. A meno che tu non sia disposto a orientarti sulle scrambler, che come misure sono piuttosto vicine ad Aprilia. Ci rendiamo conto che la proposta non sia molto varia, ma il motivo è che l’altezza media di un 16enne è lontana dai tuoi 188 cm (detto con grande invidia da un direttore alto 170 cm).

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA