di Nicolas Patrini - 04 settembre 2019

Al via le consegne delle Aprilia RSV4 X. Biaggi la porta subito al Mugello

225 cv e 165 kg, è tra le moto più potenti e leggere di sempre, la prima al mondo a montare il cambio con la folle sotto la prima marcia e le pinze brembo GP4-MS. Aprilia ha dato il via alle consegne e Max Biaggi ha voluto portare subito la propria tra i cordoli del Mugello

1/14

Aprilia RSV4 X, speciale versione celebrativa della V4 di Noale realizzata da Aprilia Racing in tiratura di dieci esemplari per festeggiare il decennale di un progetto che ha conquistato sette titoli mondiali WSBK, è in consegna ai fortunati acquirenti della super sportiva più esclusiva. Il “via” alle consegne di RSV4 X (qui tutto quello che c'è da sapere sulla moto) è stato tenuto a battesimo da un tester d’eccezione, Max Biaggi, che ha voluto portare la sua RSV4 X subito in pista. Dei dieci esemplari, uno è in consegna anche ad Andrea Iannone, pilota Aprilia in MotoGP. Max e Andrea sono stati tra i primi a prenotarla dopo averla provata in anteprima mondiale lo scorso 23 marzo al Mugello, durante Aprilia All Stars, la grande festa alla quale hanno partecipato oltre 10.000 appassionati.

“Affrontare le curve del Mugello in sella alla RSV4 X è sempre un’emozione fantastica! - ha commentato il sei volte campione del mondo, sceso in pista l’1 e il 2 settembre - Su questa moto le sensazioni sono esattamente quelle di una moto da corsa e sin dal primo momento in cui ci sono salito mi sono sentito come se non avessi mai smesso di gareggiare”.

1/14 Aprilia RSV4 X 2019

Aprilia RSV4 X, lo scorso aprile, aveva subito registrato il “sold out” a poche ore dall’apertura delle prenotazioni online. Ora, il reparto corse di Noale è pronto ad aprire le porte in esclusiva assoluta ai dieci fortunati acquirenti per consegnare a ognuno di loro, direttamente all’interno della Factory questa versione speciale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli