Confermato il Sic Supermoto Day per il 2013

Appuntamento con la gara di Supermotard in ricordo di Marco Simoncelli anche nel 2013, nel weekend a cavallo tra Novembre e Dicembre, sempre sul circuito di Latina. Tante attività e posti in tribuna per ricordare il Sic, più uno speciale saluto ad Andrea Antonelli

Confermato il sic supermoto day per il 2013

Lo scorso anno, per ricordare Marco Simoncelli, Federico Capogna (organizzatore e direttore di gara frusinate) ha ideato una gara di Supermotard, con una caratteristica particolare: la manifestazione si sarebbe svolta in modalità Endurance, con una durata di 58 giri, lo stesso numero di gara del Sic. Nel 2012 la gara ha riscosso subito successo, facendo registrare il “tutto esaurito” già tre settimane prima, anche grazie alla partecipazione di moltissimi personaggi del mondo dei motori e non solo. Anche noi di Motociclismo abbiamo partecipato alla gara affidandoci a Federico Aliverti, vice direttore della rivista, e a Paolo Gaspardone, tester di FUORISTRADA.

 

SENZA PENSARCI DUE VOLTE

Appena ricevuto l’invito per il 2012, molti campioni di tutte le discipline motociclistiche, dalla MotoGP alla Superbike, dal Motocross alla Supermoto, tra cui Rossi, Biaggi, Dovizioso e Chareyre, hanno accettato senza fare una piega. Le pieghe le hanno fatte poi in pista, perché si sa che i piloti, appena ne hanno l’occasione, sono ben felici di salire in sella ad una moto e fare un po’ di spettacolo. Ancora di più se, come per il Sic Supermoto Day, la manifestazione è a scopo benefico: con l’edizione 2012, l’organizzazione ha raccolto 90 mila euro, che sono stati devoluti alla Fondazione Onlus Marco Simoncelli, che ha da poco annunciato l’inizio del primo progetto umanitario.

 

FORMULA VINCENTE NON SI CAMBIA

Ha esordito così Federico Capogna, che ha confermato anche per il 2013 la manifestazione in ricordo del Sic. La gara si svolgerà sempre a Latina, sul circuito internazionale del Sagittario, nel weekend del 30 Novembre e 1 Dicembre. La gara per i VIP, quindi, rimarrà invariata, mentre è stata ideata una nuova formula per la gara di contorno: si chiama Trofeo Super Sic e prevede la partecipazione di cinque squadre da sei piloti, tranne una che sarà composta da otto, scelti dai vari responsabili della manifestazione. Per il pubblico verranno preparate nuove tribune per altri 1200 posti a sedere e ampliate le zone “prato”. Come cornice alle gare ci saranno, inoltre, spettacoli di stunt, drift e numerosi ospiti del mondo dello spettacolo.

 

CIFRA TONDA

Visto il successo della scorsa edizione, gli organizzatori sono molto ottimisti per la manifestazione di quest’anno. L’obiettivo per il 2013, dice Federico, è quello di superare la quota raccolta per beneficienza l’anno scorso, puntando alla cifra tonda di 100.000 euro. Per fare questo sono già stati spediti gli inviti ai piloti: alcuni hanno già annunciato la loro presenza all’appuntamento di inizio dicembre, mentre altri devono ancora confermare.

 

UN ADDIO SPECIALE

Uno dei grandi protagonisti del Sic Supermoto Day 2012 è stato Andrea Antonelli che, come purtroppo sapete, è scomparso in seguito ad un incidente nel round della Supersport a Mosca, in circostanze simili a quelle di Marco Simoncelli. Tuttavia, l’organizzatore ha annunciato che quest’anno Andrea sarà comunque presente a Latina: “Ho appena annunciato sulla mia pagina Facebook – ha dichiarato Federico Capogna - che Antonelli in qualche modo sarà presente al SIC SM DAY e così sarà. La moto di Andrea, con il numero #8, sarà guidata da un suo caro amico, Michel Fabrizio. Un atto di riverenza che noi appassionati di motociclismo gli dobbiamo ad Andrea”.

 

DA NON PERDERE

La passata edizione ha incoronato vincitori Andrea Dovizioso e Mauno Hermunen, fresco campione del mondo della Supermoto. Chi sarà il team vincente quest’anno? Se volete scoprirlo dal vivo, segnatevi le date in agenda e organizzatevi per tempo, dopo il "tutto esaurito" del 2012, potreste anche rimanere senza biglietto…

 

TUTTI I NOSTRI ARTICOLI SUL SIC SUPERMOTO DAY 2012

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA