Vota e vinci la BMW dei sogni

Wunderlich lancia il concorso Traumbike, che vi dà la possibilità di vincere una BMW. La sfida si compone di tre fasi e, al termine di questo percorso, uno dei partecipanti si aggiudicherà la moto

1/4

Wunderlich lancia il concorso Traumbike (il nome suona un po’ strano, ma significa “moto da sogno” in tedesco), che vi dà la possibilità di vincere una BMW. La sfida si compone di tre fasi e, al termine di questo percorso, uno dei partecipanti avrà modo di vincere la Wunderlich Traumbike. Ovvero la moto scelta, proprio durante questa prima fase, dalla votazione del pubblico e successivamente trasformata dalla fantasia di un designer e infine realizzata da Wunderlich.

Ecco come è articolato il concorso: si parte con la fase 1 (11 dicembre – 3 gennaio), la votazione della vostra moto BMW preferita: si può (già) scegliere tra 29 modelli di moto del brand dell’elica attualmente in produzione e, al termine della votazione, solo uno di questi sarà il vincitore e diventerà la base della Wunderlich Traumbike 2022. Successivamente, il francese Nicolas Petit, designer e creativo di fama internazionale, svilupperà per il modello uscito vincitore dalla votazione tante e diverse idee che daranno il via alla fase 2 durante la quale si potrà votare il progetto più bello che, successivamente, sarà realizzato da Wunderlich così da dare vita a una concept bike. Nella ultima e terza fase (fase 3), tutti avranno la possibilità di provare a vincere la Wunderlich Traumbike e per farlo si dovrà accedere alla sfida finale.

A coronamento del tutto, Wunderlich presenterà la concept “Traumbike” al Wunderlich Anfahrt 2022 di fine aprile, l’annuale ritrovo organizzato dal brand tedesco ogni anno. Sarà proprio durante questo evento che sarà comunicato il nome del fortunato vincitore che si porterà a casa la moto. La consegna della Wunderlich Traumbike avverrà invece a metà luglio 2022 durante il “Motorrad Perfection Training”.

Tutte le informazioni sulla votazione della Wunderlich Traumbike sono disponibili cliccando qui.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA