30 April 2011

Comparativa enduro stradali: giorno 5

Teatro di questa quinta giornata è stato l’Etna, sia su strada che fuoristrada e come sfondo costante le nerissime rocce laviche

Comparativa enduro stradali: giorno 5

 

Da Taormina è iniziato il nostro ultimo giorno in Sicilia con le sette enduro stradali che ci hanno accompagnato in questo splendido viaggio. Ieri teatro dei nostri giri è stato l’Etna, affascinante come pochi altri scenari, con le sue rocce laviche taglienti e nere, le strade sempre impolverate e ancora una spruzzata di neve che resiste nonostante la stagione. Ieri è stata anche la prima giornata di sole, dopo che pioggia e fango sono stati infaticabili compagni di viaggio nell’Isola del sole.

 

Ma non è ancora il momento per un bilancio definitivo. La giornata di oggi è ancora tutta da vivere in sella alle nostre sette moto e al nostro ritorno cominceremo a scrivere i servizi che troverete presto sia su Motociclismo che su FUORIstrada. Destinazione definitiva del quinto giorno: Palermo. Continuate a viaggiare con noi!

 

 

I PRECEDENTI ARTICOLI

 

Comparativa enduro stradali: il programma di viaggio

Le moto che partecipano: quali sì, quali no e perchè

Prima giornata in Sicilia

Seconda giornata in Sicilia

Terza giornata in Sicilia

- Quarta giornata in Sicilia

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA