Come va la sportiva elettrica italiana? Ve lo diciamo in diretta!

Il fenomeno elettrico pare destinato ad esplodere, ma porterà solo ecologia o anche emozioni? Se avete dubbi, oggi dalle 14 Giampiero Testoni (capo progetto Energica) e il nostro Aliverti, che ha appena testato la nuova Ego in esclusiva per l'Italia, risponderanno in live streaming alle vostre domande

Come va la sportiva elettrica italiana? ve lo diciamo in diretta!

Il nostro Federico Aliverti è impegnato proprio in questi giorni alla presentazione della nuova Energica Ego, la superbike elettrica made in Italy. Tra Modena e Volterra per scoprire com’è e come va la bella sportiva by CRP. Di questo parleremo diffusamente in un altro articolo, ma prendiamo spunto per una riflessione sull’importanza che sempre più sta acquisendo la motorizzazione elettrica (qui chiaramente parliamo di moto).

 

COSA VOLETE SAPERE SULL’ELETTRICO? CHIEDETE E VI RISPONDIAMO IN DIRETTA

C’è molta curiosità ma anche un sacco di dubbi e perplessità. Per saperne di più sul futuro della mobilità elettrica e dei mezzi in cui si concretizzerà (compresi quelli che ci sono già), avremo in esclusiva un’intervista live streaming con Energica. Oggi, 19 settembre, a partire dalle 14, il capo progetto, Giampiero Testoni, e il nostro Federico Aliverti risponderanno in diretta video alle vostre domande sull’argomento “moto elettriche”, per comprendere meglio cosa significa guidare fino a 200 km/h sentendo solo il fruscio del vento e come si svilupperà nel futuro (immediato e non) il mondo dei motori a batterie.

 

Potete fare le domande in diretta o scriverle fin d’ora in forma di commento a questo articolo dove, quando inizierà il collegamento, comparirà il player video.

Se non potete seguire il live streaming non preoccupatevi, riproporremo il video integrale venerdì 20.

 

LO STUDIANO TUTTI

Ammettiamolo, tra gli appassionati c’è ancora molto scetticismo (per non dire supponenza), però il nostro sondaggio ha rivelato che per la città l’opzione elettrica non dispiace. Anzi.

E all’elettrico le Case ci pensano seriamente. Anche quelle che non sospettereste, come Ducati e Harley-Davidson, mentre altre hanno ormai vinto i freni filosofici e storici e si sono gettate con convinzione sulla produzione di veicoli a propulsione elettrica. Ognuna con una propria visione, ovviamente. BMW, ad esempio, metterà in produzione il maxi scooter C evolution; Scorpa farà SR5.7, la prima trial elettrica  (qui la nostra prova), così come KTM ha da tempo avviato il progetto Freeride E. A proposito della Casa austriaca, a prescindere dalle dichiarazioni di Pierer, non proprio gentili nei confronti dell’elettrico, da Mattighofen arriverà anche lo scooter E-Speed. C’è poi chi, come Peugeot e Benelli, punta sulla mobilità urbana, ma perfino Toyota e Smart credono in un futuro elettrico a 2 e 3 ruote per le nostre città. Infine ci sono Case nate con l’elettrico, come Brammo e Mission, nonché la nostra ENERGICA, che propongono mezzi sia utilitari, come la Brammo Enertia, o più emozionali, come la Mission RS, la Ego e la Empulse (che abbiamo provato).

Insomma, elettrico non significa per nulla mezzi tristi e poco divertenti, lo dimostrano le competizioni per moto elettriche, come il TT Zero, o i successi delle moto “velici ma pulite” nei confronti di quelle tradizionali: al Pikes Peak 2013 la Lightning ha stracciato tutte le endotermiche!

 

Appuntamento allora alle 14 con la nostra diretta streaming

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA