SPECIALE SALONE EICMA 2022
Tutte le novità Casa per Casa

Claudio Corti: “Amo la SBK ma voglio restare in MotoGP”

Video del botta e risposta live tra i lettori e il pilota del team Forward. Claudio parla del presente, del futuro (incerto), del rapporto (ottimo) con l’elettronica, di quanto si diverta su 2 ruote (di una Vespa come di una moto racing), del perché la MotoGP è il top assoluto

Claudio corti: “amo la sbk ma voglio restare in motogp”

Dopo la gara della MotoGP di Misano, dove Lorenzo ha dato una bella lezione a Marquez e dove Rossi ha preso la solita medaglia di legno, Claudio Corti è stato ospite di Motociclismo e si è gentilmente messo a disposizione per la nostra ormai consueta diretta streaming con voi lettori. Con la presenza “moderatrice” del nostro Federico Aliverti, “Shorts” ha risposto alle vostre domande, comprese quelle più spinose, come quando molti gli hanno chiesto del suo futuro: per Corti è tutto chiaro (ha un contratto biennale), ma ci sono voci di segno opposto…

 

UN FOLLE CON LE IDEE CHIARE

Quel che è certo è che Claudio in moto si diverte come un matto, ma non crede al ritorno del 2T, come non dà troppa corda ai romantici che pontificano di quanto la SBK sia meglio della MotoGP. Come già ci avevano raccontato (sempre in diretta) Petrucci a Barcellona e de Angelis a Laguna Seca, i piloti farebbero carte false per stare nella classe regina dei prototipi, anche con un mezzo che non permette di sognare nulla in termini di risultati. Basta, fine dell’anticipazione: godetevi Claudio Corti nel video

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA