di Beppe Cucco
14 November 2021

Dominio Ducati a Valencia, Bagnaia cala il poker

A Valencia, all’ultima gara stagionale, Francesco Bagnaia vince la sua quarta gara in MotoGP. Podio tutto Ducati, con Martin secondo e Miller terzo. Valentino Rossi chiude la sua carriera da pilota con una decima posizione

1/13

Francesco Bagnaia

1 di 3

Ci siamo, dopo un anno ricco di emozioni, e con il titolo mondiale già nelle mani di Fabio Quartararo, eccoci arrivati all’ultima gara della MotoGP 2021, il GP di Valencia. La prima fila della griglia di partenza è Rosso Ducati: dalla prima casella scatta Jorge Martin, che ieri ha conquistato la pole position, davanti a Bagnaia e Miller. Seconda fila per Mir, Zarco e Miller; dietro di loro Binder, Quartararo e Nakagami. Valentinro Rossi, alla sua ultima gara in carriera, chiude la top ten. Morbidelli è solo una posizione dietro al Dottore, Dovizioso tredicesimo, Petrucci sedicesimo seguito da Marini e Bastianini.

Parte bene Martin, che mantiene il comando davanti a Miller e Mir. Dietro di loro Bagnaia, Rins e Quartararo. Nel corso del secondo giro Mir passa Miller e si mette in seconda posizione. Va lungo Jack, che viene passato anche da Bagnaia e Rins. Bagnaia e Rins superano Mir e si mettono al diretto inseguimento di Martin, che dopo cinque giri è ancora al comando della gara.

Nel corso dell’undicesimo giro finisce a terra Alex Rins, mentre si trovava in terza posizione. Ora troviamo Martin al comando, tallonato da vicino da Pecco Bagnaia. Un buco di 7 decimi separa i primi due da Mir e Miller; Quartararo, quinto, si trova a 1” e mezzo. A dodici giri dalla fine Bagnaia supera Martin, si mette al comando della gara e prova ad allungare. Pochi giri dopo Miller si prende la terza posizione, nei confronti di Mir. Tra Ducati sono davanti a tutti ora.

Le posizioni restano invariate fino alla bandiera a scacchi. L’ultima gara dell’anno va a Francesco Bagnaia, che grazie al successo di Valencia sale a quattro vittorie stagionali. Per la prima volta in MotoGP podio tutto Ducati, con Martin secondo, che diventa il “rookie of the year”, e Miller terzo. Valentino Rossi chiude la sua stagione con un decimo posto.

Nella pagina successiva trovate la classifica completa del GP e la classifica mondiale della MotoGP 2021.

Pos.RiderTeamMotoTempo / distacco
1Francesco BAGNAIADucati Lenovo TeamDucati41'15.481
2Jorge MARTINPramac RacingDucati+0.489
3Jack MILLERDucati Lenovo TeamDucati+0.823
4Joan MIRTeam SUZUKI ECSTARSuzuki+5.214
5Fabio QUARTARAROMonster Energy Yamaha MotoGPYamaha+5.439
6Johann ZARCOPramac RacingDucati+6.993
7Brad BINDERRed Bull KTM Factory RacingKTM+8.437
8Enea BASTIANINIAvintia EsponsoramaDucati+10.933
9Aleix ESPARGAROAprilia Racing Team GresiniAprilia+12.651
10Valentino ROSSIPetronas Yamaha SRTYamaha+13.468
11Franco MORBIDELLIMonster Energy Yamaha MotoGPYamaha+14.085
12Andrea DOVIZIOSOPetronas Yamaha SRTYamaha+16.534
13Alex MARQUEZLCR Honda CASTROLHonda+17.059
14Miguel OLIVEIRARed Bull KTM Factory RacingKTM+18.221
15Iker LECUONATech 3 KTM Factory RacingKTM+19.233
16Maverick VIÑALESAprilia Racing Team GresiniAprilia+19.815
17Luca MARINISKY VR46 AvintiaDucati+28.860
18Danilo PETRUCCITech 3 KTM Factory RacingKTM+32.169

Pos.RiderBikePoints
1Fabio QUARTARAROYamaha278
2Francesco BAGNAIADucati252
3Joan MIRSuzuki208
4Jack MILLERDucati181
5Johann ZARCODucati173
6Brad BINDERKTM151
7Marc MARQUEZHonda142
8Aleix ESPARGAROAprilia120
9Jorge MARTINDucati111
10Maverick VIÑALESAprilia106
11Enea BASTIANINIDucati102
12Pol ESPARGAROHonda100
13Alex RINSSuzuki99
14Miguel OLIVEIRAKTM94
15Takaaki NAKAGAMIHonda76
16Alex MARQUEZHonda70
17Franco MORBIDELLIYamaha47
18Valentino ROSSIYamaha44
19Luca MARINIDucati41
20Iker LECUONAKTM39
21Danilo PETRUCCIKTM37
22Stefan BRADLHonda14
23Michele PIRRODucati12
24Andrea DOVIZIOSOYamaha12
25Dani PEDROSAKTM6
26Lorenzo SAVADORIAprilia4
27Tito RABATDucati1

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA