14 May 2012

Ciao, Ofelio

Sabato 12 maggio è mancato Ofelio Liberati, collaboratore di Motociclismo e Motociclismo d’Epoca. Aveva 52 anni e gli è stata fatale una caduta in moto

Ciao, ofelio

Ofelio Liberati era conosciuto e amato nel mondo della moto. Motociclista lui stesso, era autore di libri e collaboratore di Motociclismo e Motociclismo d’Epoca. Su quest’ultima rivista teneva la rubrica fissa "Diario" dell’ultima pagina, sempre interessante ed arguta, a volte caustica, una pagina dove Ofelio parlava di un motociclismo ruspante, passionale, che forse oggi non c'è più. Liberati, 52 anni, di Montesilvano (PE), nessuna parentela col famoso pilota di Terni (Libero Liberati), ha perso la vita in un incidente stradale, mentre era alla guida della sua Honda CBR. Gli è stato fatale l’impatto contro un’auto che sopraggiungeva dalla direzione opposta proprio mentre lui perdeva il controllo della moto in curva. L’incidente è avvenuto sabato scorso 16,10, sulla statale 5 a Castelvecchio Subequo (AQ) e nulla sono valsi i tentativi di rianimare il povero Ofelio: l’eliambulanza non ha potuto far altro che trasferire il suo corpo senza vita all’ospedale di Sulmona.
Liberati era dirigente di banca e padre di tre figli: le redazioni di Motociclismo e Motociclismo d’Epoca si stringono in un abbraccio alla famiglia ed esprimono le più sentite condoglianze.
 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA