Chaz Davies si ritira, addio alla Superbike a fine stagione

Il pilota gallese ha deciso di mettere fine a un’eccezionale carriera nel Mondiale Superbike durata un decennio. Terminerà la stagione con il Team GoEleven per poi salutare il Mondiale SBK

1/8

Alla fine di questa stagione, Chaz Davies terminerà la sua carriera nel mondo delle corse. Per tre volte si è laureato vicecampione del mondo: nel 2015, 2017 e 2018 e in altre due occasioni è arrivato terzo. Nel corso della sua carriera, Davies ha spesso lottato per il titolo e per due annate è stato impegnato anche in Superport, dove nel 2011 ha vinto il titolo con 50 punti di vantaggio sul suo più immediato inseguitore. In quella stagione, insieme al team Yamaha ParkinGo, Davies ha conquistato sei vittorie e otto podi meritandosi un posto in WSBK per la stagione 2012 in sella a una Aprilia. Quell’anno è iniziata una striscia di dieci stagioni consecutive nella massima classe delle derivate di serie. Nel 2013 è passato a BMW e l’anno successivo in Ducati, sua terza Casa in tre anni. Fino alla fine della stagione 2020 è rimasto all’interno del team ufficiale della Casa italiana, portando Borgo Panigale vicina al titolo mondiale in diverse occasioni. Per la sua ultima stagione in WSBK, Davies ha corso nel team indipendente GoEleven, con il quale ha conquistato un podio all’inizio di questa annata.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA