di Michele Perrino - 10 dicembre 2013

CEV 2014: anche gli italiani cercano gloria

La FIM ha comunicato calendario e novità per il campionato spagnolo di velocità dell’anno prossimo. Otto le gare in programma, quattro le categorie: Moto3, Moto2/Superstock 600, Kawasaki Z Cup e Superbike, che sostituirà la Stock Extreme

Cev 2014: anche gli italiani cercano gloria

Il CEV (Campeonato de España de Velocidad) è diventato sempre più famoso anche da noi per la sua capacità di sfornare giovani talenti iberici (ma in Coppa di Spagna hanno dominato le moto italiane). Per il 2014 si getteranno nell’avventura spagnola anche alcuni nostri piloti di belle speranze quali Andrea Migno (8° in Moto3 nel 2013), Luca Marini e Nicolò Bulega, tutti del team di Valentino Rossi. In bocca al lupo ai nostri ragazzi, senza dimenticare che Pecco Bagnaia è arrivato 3° in classifica nel 2011 e 2012, rispettivamente in 125GP e Moto3

 

Vediamo le novità del campionato spagnolo velocità 2014 comunicate dalla Federazione Internazionale.

 

OTTO GARE, ARRIVA LA SUPERBIKE

Il campionato inizierà col round di Jerez, il 6 aprile, e terminerà con quello di Valencia il 16 novembre, per un totale di 8 gare.
Queste le categorie:

 

Moto3

Moto2-Superstock 600

Superbike-Superbike privati (i piloti privati saranno scelti dalla commissione del CEV)

Kawasaki Z Cup

 

La nuova classe Superbike avrà lo stesso regolamento tecnico della Stock Extreme, che sostituisce (presto verrà reso noto, dice la FIM).

In attesa di ulteriori novità, gustatevi la gallery con alcune belle foto della stagione 2013.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultime notizie di sport