Cavalletti per moto: per mettere a riposo la vostra due ruote negli intervalli in pista e nel vostro box

BKR, distribuita da Bergamaschi, costruisce una linea di cavalletti in tubi di acciaio, verniciati a polvere in nero opaco, con le ruote in nylon. Per l’anteriore sono disponibili il modello fisso, per forcella tradizionale ed il modello per cannotto di sterzo, regolabile in altezza e profondità. Per il posteriore la scelta è molto ampia, ma tutti i modelli hanno slitte regolabili in larghezza, per potersi adattare ad ogni forcellone.

Cavalletti per moto: per mettere a riposo la vostra due ruote negli intervalli in pista e nel vostro box



Milano 21 luglio 2009
- BKR, distribuita da Bergamaschi, costruisce una linea di cavalletti in acciaio, verniciati a polvere in nero opaco, con le ruote in nylon. Per l’anteriore: modello fisso, per forcella tradizionale (54 euro); modello per cannotto di sterzo, regolabile in altezza e profondità (138 euro). Per il posteriore la scelta è ampia. Tutti i modelli hanno slitte regolabili in larghezza (fino a 30 mm per lato) per potersi adattare ad ogni forcellone (59 euro). Disponibili anche per i forcelloni monobraccio a 138 euro (144 euro per BMW). Per maggiori informazioni, visitate il sito: www.bergamaschi.com

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA