SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Stoner torna in pista con la Ducati Desmosedici: foto e video

Il campione australiano è tornato in pista a Sepang per la prima presa di contatto con la MotoGP di Borgo Panigale. Insieme a lui l'altro collaudatore Michele Pirro. I primi tempi i video e le foto di Casey Stoner in azione con la GP15, prima di scendere in pista coi piloti ufficiali
 

DI NUOVO IN PISTA CON LA DUCATI!

Ve lo avevamo anticipato qualche mese fa e ora il momento tanto atteso da migliaia di appassionati e fan è arrivato. La nuova avventura di Casey Stoner in Ducati è finalmente iniziata: dopo oltre 5 anni (la sua ultima volta era stata il GP di Valencia nel 2010, dove aveva conquistato il 2° posto) il campione australiano è tornato in pista in sella alla Rossa di Borgo Panigale. Stoner infatti si è buttato tra i cordoli di Sepang, per la prima presa di contatto con la Desmosedici, moto di cui quest’anno curerà lo sviluppo, avendo accettato di svolgere il ruolo di collaudatore per Ducati. Che poi si parli insistentemente di alcune sue apparizioni in gara come wild card, o come un anno di preparazione per il "vero" ritorno nel 2017, questo è un altro discorso...
Nei box malesi Casey è apparso tranquillo e rilassato e, dopo una breve chiaccherata con gli ingegneri Ducati e il suo compagno Michele Pirro, ha indossato la tuta e ha iniziato a far sul serio. Stoner è saltato in sella alla Desmosedici, non ancora la versione 2016 ma la “vecchia” GP15, e via in pista, per una prima presa di contatto da ben 54 giri. 

Per il momento gustatevi i video qui sotto, nei quali potete assistere all'avviamento della moto e ad alcune fasi delle prove, e le foto di Casey e Pirro presenti nella nostra gallery. Se invece volete sapere qualche numero, andate in fondo all'articolo e tornate spesso su Motociclismo.it. Comunque non è andata male, se l'unico commento rilasciato da Stoner su Twitter è stato: "What a great day back on the red beast! Everyone has been fantastic in helping me make the transition" ("Che gran giorno di nuovo in sella alla bestia rossa! Tutti sono stati fantastici nell'aiutarmi ad affrontare la transizione")

IL RISCALDAMENTO DELLA DUCATI DESMOSEDICI GP15 DI CASEY STONER

CASEY STONER IN PISTA PER LA PRIMA SESSIONE DI TEST MOTOGP A SEPANG

Stoner a gas spalancato

IL RIENTRO AI BOX DI CASEY STONER

Le prime informazioni che arrivano dalla Malesia dicono che il miglior tempo di Stoner dovrebbe essere 2'02"1 con la "vecchia GP15" e gomme usate (da Pirro). Tenendo conto che il record del circuito è di 2'01"150 e che il miglior tempo Ducati in qualifica all'ultimo GP di Malesia è il 2'00.224 fatto registrare da Andrea Iannone (mentre in gara 2'01"493 di Dovizioso), non sembrerebbe che Stoner si sia limitato con il gas... Chissà se per lui arriverà la possibilità di partecipare a qualche gara della stagione (qui il calendario) come wild card…   
Intanto si è detto soddisfatto del primo test con la GP15, che ha trovato potentissima, stabile e reattiva alle regolazioni. Ottime sensazioni da parte di Casey anche riguardo al proprio stato di forma, con un feeling molto buono fin da sbito, a ral punto da averlo stupito.
Al momento non si conosce quando Casey salirà in sella alla Ducati Desmosedici GP16, ma dopo questo primo “assaggio” è probabile che Stoner torni in pista anche la settimana prossima durante i test ufficiali della MotoGP. Anzi, è ormai una certezza: domani gira solo Pirro, Casey sarà impegnato con gli ufficiali a partire da lunedì.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA