SPECIALE SALONE INTERMOT
Tutte le novità casa per casa
di Beppe Cucco - 04 August 2018

Casey Stoner potrebbe abbandonare il ruolo di collaudatore Ducati

Il contratto tra l'ex pilota australiano e la Casa di Borgo Pangale scadrà alla fine del 2018. Sembrerebbe che Casey non abbia intenzione di rinnovarlo
  • Salva
  • Condividi
  • 1/9 Test Ducati, 29-30 Giugno 2016, Misano World Circuit: Casey Stoner

    Secondo quanto riportato dai colleghi tedeschi di Motorsport-Total sembrerebbe che Casey Stoner non abbia nessuna intenzione di continuare a ricoprire il ruolo di collaudatore Ducati. In questa stagione Casey è salito in sella Desmosedici GP solo una volta a fine gennaio per i test invernali di Sepang. Poi nel mese di febbraio è stato operato alla spalla destra e si è ritirato dalla pista per cercare di riprendersi al meglio dall'operazione stando al fianco della sua famiglia. Occasionalmente nel corso della stagione Stoner si è visto nel paddock della MotoGP e la sua ultima apparizione in pubblico è stata in occasione del World Ducati Week. Anche a Misano però Casey ha fatto solo presenza e non è salito in sella, come invece hanno fatto i suoi colleghi che si sono dati battaglia con le V4 S in occasione della "Race of Champions".

    Dopo l'abbandono delle gare nel 2012 Stoner ha inizialmente ricoperto per tre anni il ruolo di collaudatore Honda, prima di passare a Ducati nel 2016. Il suo contratto era di tipo biennale (2016 e 2017), con un opzione per il terzo (2018). Il contratto tra l'ex pilota australiano e la Casa di Borgo Panigale scadrà quindi alla fine di quest'anno e sembrerebbe che Stoner non abbia nessun interesse di continuare a ricoprire il ruolo di tester.

    In ogni caso è facile ipotizzare che Ducati proverà di tutto per tenerselo stretto, anche solo nei panni di ambasciatore, come ha fatto Aprilia con Max Biaggi proprio in questi giorni.

    Casey Stoner potrebbe abbandonare il ruolo di collaudatore Ducati
    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Le ultime news
    Le ultime prove

    Sfida in Australia tra le maxienduro 2018. Qual è la migliore?

    Sfida in Australia tra le maxienduro 2018. Qual è la migliore?

    10 October 2018

    Ducati Multistrada 1260 Enduro: il nostro video test

    Ducati Multistrada 1260 Enduro: il nostro video test

    19 October 2018

    BMW R NineT vs Ducati Scrambler 1100 Sport

    BMW R NineT vs Ducati Scrambler 1100 Sport

    12 October 2018

    Kymco Xciting 400i S: connessione intelligente

    Kymco Xciting 400i S: connessione intelligente

    27 September 2018

    Royal Enfield Interceptor INT 650: entry level in salsa classica

    Royal Enfield Interceptor INT 650: entry level in salsa classica

    26 September 2018

    SWM Superdual X: pronta a tutto

    SWM Superdual X: pronta a tutto

    18 August 2018

    Sfida a 4: qual è la miglior café racer 2018?

    Sfida a 4: qual è la miglior café racer 2018?

    20 August 2018

    MV Agusta: la frizione automatica assistita dall'elettronica

    MV Agusta: la frizione automatica assistita dall'elettronica

    28 August 2018

    Qual è la miglior naked "media" del 2018?

    Qual è la miglior naked

    27 August 2018

    KTM Enduro 2019: il nostro test

    KTM Enduro 2019: il nostro test

    05 September 2018

    Harley-Davidson FXDR 114 2019: la "power-slider"

    Harley-Davidson FXDR 114 2019: la

    04 September 2018

    V85TT: attraente come una scrambler, pratica come una crossover

    V85TT: attraente come una scrambler, pratica come una crossover

    04 September 2018

    Ultime tag "MotoGP"