di Nicolas Patrini - 31 dicembre 2019

Capit: i nuovi guanti Urban riscaldati a batteria

I nuovi guanti Urban riscaldati a batteria della linea WarmMe di Capit, sono studiati per garantire il massimo comfort nella stagione più fredda

1/4

Questo capo della collezione 2020 unisce in un unico prodotto performance e praticità ed è pensato per chi predilige un look minimal dal sapore tech. I guanti Urban hanno la certificazione CE e sono adatti per praticare attività outdoor nella stagione invernale. I guanti Urban sono realizzati per essere resistenti a vento e pioggia e in grado di consentire la naturale traspirazione della pelle. In questo capo il circuito scaldante segue il profilo del guanto, irradiando calore in ogni parte della mano, dita comprese, donando benessere anche alle temperature più basse. Rinforzati sui palmi per una migliore presa, sono provvisti di possibilità di essere usati con i touch screen, sia sull’indice sia sul pollice. Hanno un unico livello di temperatura e vengono forniti con batterie e caricabatterie inclusi nella confezione.

Caratteristiche

  • Tecnologia: circuito invisibile, realizzato con cavo riscaldato in fibra di carbonio, distribuito uniformemente all’interno del guanto (punta delle dita comprese)
  • Temperatura: un unico livello di temperatura che si ottiene collegando il cavo alla batteria
  • Batteria: ioni di litio Li-po 2200mAh. Durata 2 h
  • Materiale: in pelle pieno fiore e tessuto idrorepellente e isolante
  • Touch screen sull’indice e pollice Batterie e caricabatterie inclusi nella confezione
  • Prezzo: 150 euro
  • Taglie: S, M, L, XL
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli