di Beppe Cucco - 16 giugno 2019

Posso portare il mio cane in moto con me?

Il web è pieno di foto e video di motociclisti che portano il proprio amato cane in sella con loro. Ma cosa dice la legge? Il nostro Codice della strada permette di caricare animali sulla moto o sullo scooter?
1/24
Il web è pieno di foto e video di motociclisti che portano il proprio amato cane in sella con loro. Prima di entrare nel vivo, permetteteci di introdurre l'argomento del "trasporto in moto dei nostri amici a quattro zampe" in modo leggero e spiritoso, con una gallery irresistibile che dimostra in modo inequivocabile quanto le due ruote piacciano ai cani. Certo, a volte il trasporto è un po’ precario, ma loro sembrano stare benissimo.

Ma cosa dice la legge? Il nostro Codice della strada permette di caricare animali sulla moto o sullo scooter? L'articolo che ne parla è il 170, che al comma 5 riporta:

"Sui veicoli di cui al comma 1 (motocicli e ciclomotori a due ruote) è vietato trasportare oggetti che non siano solidamente assicurati, che sporgano lateralmente rispetto all'asse del veicolo o longitudinalmente rispetto alla sagoma di esso oltre i cinquanta centimetri, ovvero impediscano o limitino la visibilità al conducente. Entro i predetti limiti, è consentito il trasporto di animali purché custoditi in apposita gabbia o contenitore".

Nessun problema dunque a portare in moto con voi il vostro amico a quattro zampe, purché sia caricato in modo adeguato e sicuro. Visto che il C.d.S. lo permette, noi siamo dell'idea che i cani preferiscono stare con i propri padroni piuttosto che essere lasciati a casa e pur di essere della partita sono ben disposti ad andare in moto. Poi siamo sicuri che un padrone capisce se il proprio beniamino fa volentieri qualcosa o meno. È scontato che, se Fido si accuccia a testa bassa invece di scodinzolare allegramente quando tiri fuori il bauletto, allora non è… un cane motociclista!
© RIPRODUZIONE RISERVATA