Cambio a.d. Honda: Takanobu Ito sostituirà Takeo Fukui

Il presidente della Casa dell’ala dorata, Satoshi Aoki, ha annunciato che Takanobu Ito, membro del Consiglio di amministrazione, sarà il nuovo amministratore delegato della multinazionale giapponese, a partire da fine giugno 2009. Ito sostituirà l’attuale a.d. Takeo Fukui, che resterà, comunque membro del C.d.a e sarà l’ “advisor” della società.

Cambio a.d. honda: takanobu ito sostituirà takeo fukui


Tokio (GIAPPONE) 24 febbraio 2009 - Il presidente della Casa dell’ala dorata, Satoshi Aoki, ha annunciato che Takanobu Ito, membro del Consiglio di amministrazione, sarà il nuovo amministratore delegato della multinazionale giapponese, a partire da fine giugno 2009. Ito sostituirà l’attuale a.d. Takeo Fukui, che resterà, comunque membro del C.d.a e sarà l’ “advisor” della società.

Ito ha cominciato la sua carriera alla Honda nel 1978, lavorando nella Divisione di Ricerca e Sviluppo automobilistica, come ingegnere specializzato nella progettazione di telai. Il progetto più importante di cui si è occupato Ito è stato il telaio monoscocca in alluminio dell’auto sportiva Honda NSX, le cui vendite sono iniziate nel 1990. Dall’aprile 1998 al marzo 2000 Ito è stato a capo del Reparto Ricerca e Sviluppo della filiale Honda americana, dove ha curato la progettazione del SUV MDX marchiato Acura, venduto negli Stati Uniti dall’ottobre 2000.

Nel giugno del 2000, Ito è diventato membro del c.d.a e contemporaneamente è stato nominato amministratore della Divisione di Ricerca e Sviluppo Honda a livello mondiale, di cui è divenuto presidente nel 2003. Ito, nel 2005, ha fatto anche un’esperienza nella produzione, dirigendo lo stabilimento Honda di Suzuka. Nel 2007 ha assunto la carica di direttore generale della Divisione auto, di cui a giugno dello stesso anno è stato amministratore.

Da quando Ito sarà diventato amministratore delgato Honda, a giugno, manterrà anche la sua attuale carica di presidente della Ricerca e Sviluppo. Fra i progetti di cui si è occupato, il prossimo a.d. vanta l’aver avviato le attività della Casa giapponese nel settore dei pannelli solari e l’aver potenziato la ricerca sui motori per la riduzione delle emissioni di anidride carbonica.

L’a.d. attualmente in carica Takeo Fukui ha iniziato a lavorare come ingegnere alla Honda nel 1969, all'interno del gruppo di ricerca che sviluppò il motore CVCC (Compound Vortex Controlled Combustion, un particolare propulsore che riduce le emissioni inquinanti). Fukui si è anche occupato a lungo dello sviluppo motori nel segmento moto e delle attività racing della Casa giapponese. Dal 1988 è membro del C.d.a. È stato direttore dello stabilimento Honda di Suzuka e direttore di produzione della filiale americana.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA