SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

BSB 2014: a Brands Hatch Shakey Byrne conquista il 4° titolo

In un weekend caratterizzato dal tempo incerto e condizioni a dir poco difficili, "Shakey" batte Ryuichi Kiyonari (condizionato da una brutta caduta il sabato) e conquista il quarto titolo nazionale inglese sulla Kawasaki del team Rapid Solicitors

Bsb 2014: a brands hatch shakey byrne conquista il 4° titolo

Sembra che nel motociclismo sportivo l'età conti davvero poco. Vero, il giovane Marc Marquez ha vinto il suo secondo mondiale MotoGP (consecutivo), ma alla tenera età di 38 anni (e a più di dieci anni di distanza dal suo primo alloro nel BSB) Shane "Shakey" Byrne conquista il 4° il titolo inglese, dominando di fatto l'ultimo round del British Superbike, svoltosi a Brands Hatch.

 

SFORTUNA PER KIYONARI, DOMINIO PER BYRNE

Quando prendono il via le libere del venerdì a Brands Hatch il risultato sembra tutto meno che scontato. Ryuichi Kiyonari arrriva da una vittoria e un secondo posto a Silverstone (qui il resoconto della gara) e i punti che dividono il giapponese da Byrne sono solamente 12 (la stessa situazione che c'è nel mondiale SBK tra Guintoli e Sykes). Ma la sfortuna, al contrario della dea bendata, ci vede benissimo, e Kiyonari di fatto non riesce a combattere per il titolo: una brutta caduta durante le prove libere lo lascia con un brutto infortunio al collo che non gli permette di scendere in pista. Anche Shakey cade nelle qualifiche e in Gara1, ma senza conseguenze, cosa che si può capire dalla doppietta che piazzato a Brands Hatch vincendo Gara 2 e Gara 3, doppietta che gli vale il quarto titolo BSB dopo quelli del 2003, 2008 e 2012.

 

UN CAMPIONATO INVIDIABILE

Ripercorrendo le tappe del campionato di Byrne, c'è da dire che ha tenuto un ruolino di marcia davvero impressionante. Se escludiamo i due ritiri (Gara1 ad Assen e Gara1 nel finale di Brands Hatch), la peggior posizione del pilota Kawasaki è stata la quinta piazza in Gara2 alla prima edizione di Brands Hatch, quella svoltasi a luglio. A parte questi casi, "Shakey" non è mai sceso dal podio e ha concluso solamente in prima o seconda piazza (tranne i due terzi posti a Oulton Park). Per concludere, dopo aver fatto comunque un applauso agli avversari (Kiyonari, Brooks, Ellison, Bridewell, Linfoot, Walker, oper citare soloo i migliori nella classifica generale), qui potete vedere i risultati delle gare, mentre qui sotto vi proponiamo la classifica finale e i video degli highlights di Brands Hatch.

 

BSB 2014: CLASSIFICA GENERALE FINALE

Pos. Pilota Moto Punti

1

Shane Byrne

Kawasaki

682

2

Ryuichi Kiyonari

BMW

620

3

Tommy Bridewell

Yamaha

587

4

Josh Brookes

Yamaha

584

5

Dan Linfoot

Kawasaki

577

6

Chris Walker

Kawasaki

525

7

Stuart Easton

Kawasaki

231

8

James Ellison

Kawasaki

223

9

Josh Waters

Suzuki

192

10

John Hopkins

Suzuki

125

 

GARA1

 

GARA2

 

GARA3

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA