BMW R 90 S, il kit per costruire il boxer

Il motore della BMW R 90 S è disponibile ora in kit di montaggio, in scala 1:2. Il boxer, con carter trasparenti, è perfettamente funzionante, con tanto di scintille nei cilindri e sound
1/10 Il motore della BMW R 90 S costruito con il kit Franzis Verlag
La BMW R 90 S fece il suo esordio nel 1973, era una delle moto di serie più veloci in assoluto! Questo grazie alla suo cupolino aerodinamico fissato al manubrio, ma soprattutto al suo motore Boxer bicilindrico a quattro tempi di 898 cc, in grado di erogare una potenza di 67 CV. Ora potete costruire quel motore (in scala 1:2) direttamente nel salotto di casa vostra.

Il kit proposto da Franzis Verlag comprende circa 200 pezzi in plastica e può essere assemblato in tre o quattro ore..Tutte le parti sono ad incastro o avvitate, nulla deve essere incollato. Il motore, con carter trasparenti, è perfettamente funzionante: ad esempio è possibile ammirare il movimento del cambio a cinque marce e quello di albero motore, cilindri e pistoni. Per rendere il tutto ancor più realistico le scintille nei cilindri sono simulate da luci e LED e un impianto sonoro nascosto nel piedistallo permette di ascoltarne il sound.

Una volta assemblato il motore ha una larghezza di 160 mm, un'altezza di 355 mm e una profondità di 465 mm. Per farlo funzionare sono necessarie tre batterie stilo AA da 1,5 V. Il kit include un libro (in inglese e tedesco) di 120 pagine: nelle prime 60 pagine è presente la storia di BMW, del motore boxer e della R 90 S: la seconda parte è riservata alle istruzioni.

Il kit di montaggio del motore della BMW R 90 S è in vendita a 199 euro, potete acquistarlo sul sito del produttore oppure su Amazon.
1/11 Helmut Dähne e la BMW R90S del TT del 1976
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli