BMW amplia la gamma R 18 con la versione Classic

La Casa di Monaco ha svelato la nuova R 18 Classic, che si affianca così alla First Edition. A caratterizzare il modello sono la presenza di parabrezza, borse laterali, cerchi a raggi da 16”, fari di profondità, sella e pedane per il passeggero

1/20

Durante il test della R 18 (qui trovate come va), BMW ci ha mostrato a Monaco una nuova versione della R 18 che già conoscete (qui tutto quello che dovete sapere sul modello). I dati tecnici, come potete immaginare, sono i medesimi, ma rispetto alla sorella la versione Classic vede l’arrivo di parabrezza, fari di profondità e borse laterali, oltre che sella e pedane per il passeggero.

Le ruote rimangono a raggi, ma sono entrambe da 16". I silenziatori hanno un design differente, più lineare per non interferire con le bisacce e il pilota ha comode pedane tipo flatboard. Per le sue caratteristiche pensiamo possa essere la rivale diretta della Harley-Davidson Heritage Classic e, un po' meno, della Road King. Ma anche della Indian Vintage (o la Springfield). Arriverà nel 2021.

Le novità in breve:

• Parabrezza (rimovibile)

• Borse morbide (rimovibili)

• Sella passeggero (rimovibile)

• Luci anteriori a LED aggiuntive

• Ruota anteriore da 16”

• Electronic Cruise Control di serie

Le foto dei dettagli

1/18
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Ultimi articoli