Statistiche web
16 June 2009

Bimota ha festeggiato sui colli di Rimini il ventennale del Bimota Club Italia

Venerdì 6 e sabato 7 giugno, nella sede dell’azienda che si trova sui colli vicino a Rimini, Bimota ha festeggiato il ventennale del club dedicato agli appassionati del suo Marchio: il Bimota Club Italia. Più di 150 persone sono arrivate nello stabilimento, poco dopo le nove di mattina di venerdì, per festeggiare l’anniversario. I fans della Casa di Rimini hanno potuto visitare le linee di montaggio della fabbrica e, poi, tutti insieme si sono goduti le Bimota sulle curve dei colli riminesi.

Bimota ha festeggiato sui colli di rimini il ventennale del bimota club italia




Milano 16 giugno 2009
– Gli scorsi venerdì 6 e sabato 7 giugno, nella sede dell’azienda che si trova sui colli vicino a Rimini, Bimota ha festeggiato il ventennale del club dedicato agli appassionati del suo Marchio: il Bimota Club Italia. Più di 150 persone sono arrivate nello stabilimento, poco dopo le nove di mattina di venerdì, per festeggiare l’anniversario, molti dei quali erano già stati a cena la sera prima con lo staff della fabbrica, sempre sulle colline riminesi.

I fedelissimi della Bimota hanno visitato le linee di montaggio e hanno potuto vedere le moto storiche, accompagnati dal presidente del Bimota Club Italia, Fernando Felli, dal presidente di Bimota, ingegner Roberto Comini, e dal responsabile marketing dell’azienda Piero Canale.

Fra gli ospiti della kermesse “bimotiana” si è presentato il pilota Virginio Ferrari, che è stato insignito di una targa dal Presidente del Bimota Club Italia. Insieme con Ferrari, sono arrivati anche Gianni Menegaz, Giuseppe Elementi e Mario Lega, tutti ex piloti Bimota, che hanno ricevuto un’onorificenza.

Oltre alle numerose Tesi, DB7, DB6, DB5 e ai modelli da corsa, sono stati esposti alcuni esemplari di YB1, SB1, Palton 500 e una delle prime HB1, il primo modello Bimota prodotto.

Terminata la visita degli stabilimenti, i responsabili dell’evento hanno organizzato una parata tra le vie cittadine del centro di Rimini. Rientrati dalla parata, Bimota ha offerto ai suoi fans un pranzo a buffet nel giardino della fabbrica e, dopo aver mangiato, i bimotisti si sono rimessi tutti in sella alla volta dei colli riminesi, dove tutti insieme hanno fatto una gita di oltre due ore, godendosi i motori fra le curve.
© RIPRODUZIONE RISERVATA