14 November 2012

Bimota DB11 VLX (compressore)

Ecco come la casa di Rimini trasforma il motore Ducati Testastretta 11°: compressore volumetrico, così arrivano una quarantina di CV in più. E la raffinata ciclistica Bimota si completa alla grande

Bimota db11 vlx (compressore)

Per la prima volta su una moto arriva il compressore volumetrico di serie. Questo sistema di sovralimentazione è presente per la prima volta di serie su una moto (su uno scooter invece si era già visto sul Peugeot Jet Force). Il sistema usato da Bimota è quello detto “a viti”, che aumenta la potenza fino a 191 CV a 9.750 giri, mentre la coppia sale a 14,6 kgm a 7.750, ma con un’erogazione corposissima fin dai regimi più bassi.

ESOTERICA CICLISTICA
La ciclistica è più pregiata rispetto alla DB11 base, ci sono infatti sospensioni full Öhlins in luogo della coppia forcella Marzocchi/mono Extreme Tech, nonché pinze Brembo monoblocco a sostituire quelle tradizionali. Peso: 179 kg.

La moto entrerà in produzione entro aprile, e solo allora la Casa comunicherà il prezzo.

In questo video, Massimo Gustato di Bimota ci spiega le problematiche che gli ingegneri hanno dovuto affrontare per raggiungere questo bell’obbiettivo

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA