Bimota BB2: supersportiva italiana dal cuore tedesco

Eccellenza motoristica made in Monaco abbinata alla maestria Bimota nella ciclistica e nelle finiture. Arriva l’anno prossimo, vi presentiamo il concept

Bimota bb2: supersportiva italiana dal cuore tedesco

La Bimota ritorna ad usare un motore BMW dopo l’esperienza della BB1 (supermono con motore F650), e lo fa alla grande, con il propulsore più potente che la Casa dell’elica abbia mai prodotto: il 4 cilindri in linea della S 1000 RR (193 CV). L'esoterica ssupersportiva italo-tedesca si chiama BB2 ed è disegnata da SAK_ART DESIGN, per ora è solo una concept, ma la veste è quasi definitiva. Pur essendo un prototipo da salone, la cura per il dettaglio è già maniacale. Non ci resta che aspettare il prossimo salone di Milano per la versione definitiva, che peserà meno di 180 kg e costerà intorno ai 30.000 euro.

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA