di Nicolas Patrini - 07 novembre 2017

Benelli svela una nuova crossover, la TRK 251

La nuova Benelli TRK 251. Info e dettagli sulla 250 cc che amplia la gamma crossover della Casa di Pesaro

La nuova globetrotter da 250 cc

Dopo la TRK 502, Benelli svela una nuova globetrotter da 250 cc. La TRK 251 è spinta da un motore monocilindrico, quattro tempi, raffreddato a liquido, con distribuzione a doppio asse a camme in testa e alimentazione a iniezione elettronica (lo stesso che equipaggia la BN251). La potenza massima è di 25,8 CV (19 kW) a 9.250 giri/min, la coppia di 21,2 Nm (2,16 kgm) a 8.000 giri.

Il telaio è un tradizionale traliccio in tubi d’acciaio. Le sospensioni sono affidate a una forcella upside-down con steli da 41 mm e al posteriore a un forcellone oscillante con ammortizzatore centrale regolabile nell’idraulica, con escursione da 51 mm.
TRK251 offre un impianto frenante composto da un disco singolo flottante di 280 mm di diametro con pinza a 4 pistoncini davanti e da 240 mm con pinza a singolo pistoncino dietro. I cerchi da 17”, in lega di alluminio, montano pneumatici 110/70 all’anteriore e 150/60 al posteriore.

TRK251 è proposta nella colorazione rossa e sarà disponibile a partire dalla seconda metà del 2018. Il prezzo è ancora in via di definizione.
1/7 Benelli TRK 251 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli