di Giuseppe Cucco - 30 novembre 2017

Richiamo per le Benelli BN251, BN302, TRK502 e BN600GT

Benelli BN251, BN302, TRK502 e BN600GT sono interessate da un richiamo da parte della Casa per un possibile problema all’ABS. Le info per sapere se la vostra moto deve passare in officina
1/30 Benelli BN251: Nicolò Codognola - di Motociclismo - in azione al press test

ABS difettoso

Come si legge sul sito del Ministero dei Trasporti, Benelli ha richiamato alcune BN 251, BN 302, TRK 502 e BN 600 GT a causa di un problema all’impianto frenante. La Casa però non ha comunicato né l’anno di fabbricazione delle moto coinvolte dal richiamo, né il loro numero di telaio; quello che si sa è solamente che i modelli interessati sono tutti omologati Euro 4. Si sa solamente che la parte incriminata è per tutte l’impianto frenante, più precisamente l’ABS che potrebbe essere installato in modo non corretto e quindi compromettere la sicurezza del pilota durante la fase di frenata.

Se siete tra i proprietari di una delle moto coinvolte dal richiamo e volete accertarvi che la vostra moto sia ok potete rivolgervi ad uno dei concessionari ufficiali Benelli sparsi nel nostro Paese.
Benelli TRK502
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli