SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Beneficenza: battuto all'asta per 255.000 euro il casco "Stop Cancer"

Agostini, Capirossi, Crivillé, Gardner, Lorenzo, Mamola, Marc Marquez, Angel Nieto, Pedrosa, Rainey, Russell e Valentino Rossi (nonché Carmelo Ezpeleta): sono i 12 Campioni del Mondo di motociclismo che hanno autografato il casco venduto a una cifra veramente record. Il ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza

Beneficenza: battuto all'asta per 255.000 euro il casco "stop cancer"

Si è conclusa con un'offerta pari a 255.000 euro l'asta per il casco "Stop Cancer", che porta le firme di Agostini, Capirossi, Crivillé, Gardner, Lorenzo, Mamola, Marc Marquez, Angel Nieto, Pedrosa, Rainey, Russell e Valentino Rossi, nonchè di Carmelo Ezpeleta, amministratore delegato di Dorna.

 

TUTTO NASCE DA UN'IDEA DI IBERTO HERNANDEZ

L'iniziativa è nata grazie alla brillante trovata di lberto Hernandez, studente universitario iberico e grande appassionato di moto; con l'aiuto di Oscar Haro (collaboratore del team CWM LCR Honda, che nel 2015 schiererà Jack Miller e Cal Crutchlow in MotoGP), lo spagnolo è riuscito nell'intento di creare un progetto attraverso il quale raccogliere fondi per AECC (Associazione Spagnola Contro il Cancro) e Riders For Health (organizzazione che si occupa della manutenzione dei veicoli utilizzati per la consegna di medicinali alle comunità africane).

 

SUCCESSO MONDIALE

Grazie a Dorna ed a tutti i mezzi di informazione che hanno dato visibilità al progetto benefico, più di dieci milioni di persone sono state raggiunte in tutto il mondo. L'asta è stata vinta da Anthony Constantinou, amministratore delegato di CWM FX (Sponsor principale, per il 2015, del team CWM LCR Honda), il quale ha messo sul piatto un'offerta da ben 200.000 sterline (pari a circa 255.000 euro).

Per questa nobile causa, "Stop Cancer" si è guadagnato i galloni di casco più costoso al mondo, superando il record precedentemente stabilito da una delle unità utilizzate da Ayrton Senna (acquistato per 74.750 sterline, pari a circa 94.200 euro, nel 2012).

 

LE DICHIARAZIONI DEL VINCITORE DELL' ASTA

Constantinou ha affermato: "Con così tante famiglie colpite dal cancro, è fondamentale che tutti noi ci uniamo per supportare le Organizzazioni Benefiche che forniscono servizi di vitale importanza ai pazienti ed i loro cari. Il Team ha svolto un ottimo lavoro per generare una maggiore consapevolezza e raccogliere fondi. Sono lieto di aver potuto giocare un ruolo in questa importante causa e spero che ispiri altre persone a farsi coinvolgere nella lotta contro il cancro”.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA