Bayliss stupisce ancora su due ruote: 27esimo in bicicletta alla Maratona delle Dolomiti

Il grande Troy Bayliss è noto per essere uno che non molla mai e ama le sfide, così, dopo averlo visto correre con le quattro ruote in Australia, lo si è visto tornare sulle due ruote, ma questa volta in sella ad un bicicletta in sella alla durissima Maratona delle Dolomiti. Manco a dirlo Troy ha scelto il percorso lungo e si è piazzato in 27esima posizione, con un tempo di 5 h 27’35”7, una velocità media di 25,275 Km/h e si è aggiudicato la 100esima posizione in classifica generale.

Bayliss stupisce ancora su due ruote: 27esimo in bicicletta alla maratona delle dolomiti



Corvara in Badia (BOLZANO) 5 luglio 2009
- Il grande Troy Bayliss è noto per essere uno che non molla mai e ama le sfide, così, dopo averlo visto correre con le quattro ruote in Australia, lo si è visto tornare sulle due ruote, ma questa volta in sella ad un bicicletta alla durissima Maratona delle Dolomiti. Bayliss faceva parte del team C11, una squadra di campioni dello sport ideata per l'occasione dalla Campagnolo, azienda leader del settore ciclistico. Fecevano parte del C11 Antonio Rossi, Rossano Galtarossa, Margherita Granbassi, Yuri Chechi, Stefano Baldini, Cristian Zorzi, Troy Bayliss, Alessandra Sensini, Peter Runggaldier, Isolde Kostner e Andrea Facchin. La partenza è stata data a La Villa (Bolzano) alle ore 6.30 e l’arrivo di Corvara (Bolzano) non prevedeva un orario di fine dei giochi, perché i corridori in sella erano ben 8.945, provenienti da 37 Paesi, e alle tre del pomeriggio il flusso di ciclisti a Corvara era ancora costante. La competizione sulle montagne, che sono da poco diventate Patrimonio dell’Unesco, prevedeva tre percorsi di gara: il Sella Ronda (55 km e 1780 m di dislivello con i passi Campolongo, Pordoi, Sella e Gardena), il Medio (106 km e 3.090 di dislivello con l'aggiunta del Falzarego) ed il difficilissimo Lungo (138 km e 4190 m di dislivello, con il transito da Giau e Falzarego per un totale di 7 colli). Manco a dirlo Troy ha scelto il lungo e si è piazzato in 27esima posizione della sua categoria (uomini 37-42 anni), con un tempo di 5:27’35”7, una velocità media di 25,275 Km/h e si è aggiudicato la 100esima posizione in classifica generale.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA