di Giorgio Sala - 14 aprile 2019

Non c'è gara con Bautista: espugnata anche Assen

Il terzo en plein di fila per Alvaro Bautista, che domina la scena anche nei Paesi Bassi, porta allo spagnolo un altro record nel Mondiale Superbike. Rea ci prova, ma nel finale viene battuto anche da Van Der Mark. Solida performance dei britannici Lowes e Davies


Una partenza a cannone di Jonathan Rea non basta a fermare Alvaro Bautista. Il pilota di punta di Kawasaki parte 8° e si ritrova 2° in appena due curve, per poi comandare la gara al termine del primo giro. Il 4 volte Campione del Mondo riesce a mantenere la leadership, con Bautista secondo e circondato da avversari pronti a tentare un sorpasso nei suoi confronti… ma tutto questo dura solo 5 giri. Lo spagnolo rompe gli indugi, si fionda al primo posto e ci rimane fino alla bandiera a scacchi: Alvaro raggiunge il record di 11 vittorie consecutive firmato da Jonathan Rea nel 2018. Il pilota del KRT è costretto a lottare con un Michael Van Der Mark che, sul tracciato casalingo di Assen, ha sempre una marcia in più: sul traguardo l’olandese beffa il nordirlandese di appena 18 millesimi e centra il suo miglior risultato della stagione. Ancora un solido 4° posto per Alex Lowes, che riesce a fare meglio di un Chaz Davies (5°) davvero combattivo nella prima parte di gara. A seguire le BMW di Reiterberger e Sykes, rispettivamente 6° e 7°, mentre le Kawasaki di Haslam, Razgatlioglu e Torres completano la Top 10. In zona punti anche Rinaldi e Melandri, ancora in difficoltà in questo secondo appuntamento europeo della WorldSBK.

Mondiale Superbike 2019, Assen: risultati Gara 2

POS. PILOTA MOTO DISTACCO GIRO VELOCE
1 BAUTISTA Alvaro Ducati Panigale V4 R 0”000 1'36”313
2 VAN DER MARK Michael Yamaha YZF R1 4”688 1'36”254
3 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 4”706 1'36”039
4 LOWES Alex Yamaha YZF R1 10”073 1'37”038
5 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 13”667 1'37”012
6 REITERBERGER Markus BMW S1000 RR 15”373 1'36”682
7 SYKES Tom BMW S1000 RR 15”387 1'35”940
8 HASLAM Leon Kawasaki ZX-10RR 20”915 1'37”864
9 RAZGATLIOGLU Toprak Kawasaki ZX-10RR 22”922 1'37”298
10 TORRES Jordi Kawasaki ZX-10RR 23”518 1'37”109
11 CORTESE Sandro Yamaha YZF R1 28”286 1'39”704
12 CAMIER Leon Honda CBR1000RR 36”039 1'37”619
13 LAVERTY Eugene Ducati Panigale V4 R 36”359 1'37”760
14 MELANDRI Marco Yamaha YZF R1 36”895 1'38”122
15 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4 R 36”913 1'37”772
16 BARBERA Hector Kawasaki ZX-10RR 37”095 1'37”455
17 DELBIANCO Alessandro Honda CBR1000RR > 1' 1'41”659
DNF KIYONARI Ryuichi Honda CBR1000RR

Jonathan Rea

Mondiale Superbike 2019: classifica generale

Posizione Pilota Moto Punti
1 ALVARO BAUTISTA DUCATI 236
2 JONATHAN REA KAWASAKI 183
3 ALEX LOWES YAMAHA 126
4 MICHAEL VAN DER MARK YAMAHA 115
5 LEON HASLAM KAWASAKI 93
6 CHAZ DAVIES DUCATI 76
7 MARCO MELANDRI YAMAHA 69
8 SANDRO CORTESE YAMAHA 64
9 TOM SYKES BMW 54
10 JORDI TORRES KAWASAKI 49
11 TOPRAK RAZGATLIOGLU KAWASAKI 46
12 MICHAEL RUBEN RINALDI DUCATI 36
13 MARKUS REITERBERGER BMW 35
14 EUGENE LAVERTY DUCATI 32
15 LEON CAMIER HONDA 26
16 LEANDRO MERCADO KAWASAKI 11
17 RYUICHI KIYONARI HONDA 10
18 ALESSANDRO DELBIANCO HONDA 3

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultime notizie di sport