Battaini in pista con il Kymco AK 550

L'ex pilota ha collaborato con Proma per lo sviluppo di un kit pensato per migliorare comfort e prestazioni dello scooter di Kymco

1/96

Franco Battaini, ex pilota, non ha certo bisogno di presentazioni. Dopo aver lavorato a lungo come collaudatore MotoGP ha ora collaborato con Proma per lo sviluppo di un kit adatto a esaltare le caratteristiche del Kymco AK 550.

“È un vero piacere collaborare con lo staff di Proma per lo sviluppo del kit AK 550 my 2020. Ho avuto l’occasione di contribuire a migliorare le performance di uno scooter di alto livello”.

La notizia, ovviamente, fa sorridere gli amanti del motorsport, ma è curioso vedere un pilota di questo calibro tra i cordoli, in pista, con uno scooter. Per questo vi proponiamo la fotogallery che trovate qui sopra. Nella prossima pagina, invece, i dettagli relativi al kit.

Grazie alla preziosa collaborazione di Franco Battaini, Proma ha sviluppato il kit accessori performance per la versione 2020 di AK 550. Il kit è composto da: terminale di scarico Proma “Limited Edition”, portatarga e il cupolino. Lo scarico, realizzato in acciaio inox per migliorare l’erogazione su tutti i range di utilizzo. È inoltre omologato per l’utilizzo su strade aperte al traffico. Il cupolino fumè, realizzato in Italia, ha un profilo più sagomato e sportivo rispetto all’originale. Non alterando la posizione e l’angolo di fissaggio della targa, il portatarga proma è realizzato in acciaio inox.

Il kit AK 2020 Proma Performante è già disponibile dai rivenditori al prezzo di 499 euro iva, montaggio escluso.

1/11
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli