18 April 2013

Yamaha Moto GP: fuoco ai box

Paura per il team Tech3 che si ritrova con alcuni computer danneggiati e moto affumicate da un piccolo incendio innescato dal corto circuito di uno starter. Coinvolti anche i box di Valentino Rossi, Jorge Lorenzo, Stefan Bradl e Karel Abraham

Yamaha moto gp: fuoco ai box

Dopo il brillante inizio del Motomondiale in Qatar, il secondo round che sta per scattare ad Austin (clicca qui per tutti gli orari delle gare) comincia in salita e all’insegna della sfortuna, specialmente per Tech3. Infatti, intorno alle 3 di notte, la batteria di uno starter, messa sotto carica in vista del venerdì di prove, è andata in corto circuito innescando un incendio. Prontamente è scattato l’impianto di sicurezza che ha impedito alle fiamme di propagarsi, prima di essere soffocate definitivamente con l’arrivo dei pompieri.

THE SHOW MUST GO ON
L’incendio ha danneggiato alcuni computer mentre l’acqua e la polvere degli estintori hanno recato danno anche alle moto delle squadre vicine. I meccanici della squadra ufficiale Yamaha, del team Honda LCR e di quello Cardion AB sono chiamati quindi al lavoro extra per rimettere insieme le moto in vista degli impegni. Il rogo comunque non impedirà la loro regolare partecipazione al weekend di gare. Un evento che si va a sommare al rischio dell’arrivo di una nube tossica a seguito dell’esplosione della fabbrica di fertilizzanti a West, distante solo 180 km dal circuito. Nonostante gli “intoppi”, il circus del Motomondiale non accenna a fermarsi e quindi continua anche il nostro gioco, FantaMOTOCICLISMO! Cos'è? Per sapere tutto, per conoscerne il regolamento e partecipare cliccate qui, sappiate solo che si tratta di indovinare i risultati delle gare MotoGP e SBK e che il migliore di voi diventa tester di Motociclismo per un giorno. Quindi registratevi, fate il vostro pronostico. Il gioco per quanto riguarda la gara di Austin è già aperto, per partecipare cliccate sul pulsante arancione sotto. Buon divertimento.


I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA