Le curve del calendario Barracuda 2016

La Casa italiana specializzata in accessori e ricambi per moto ha scelto la modella ucraina Karina Bondar per il proprio calendario 2016. Moto e… curve mozzafiato, accoppiata perfetta! Non perdetevi le foto e il filmato del dietro le quinte
 

KARINA DI NOME E DI FATTO!

La fine dell’anno si avvicina ed è il momento di pensare… al calendario per il 2016. È innegabile che quelli con soggetto “al femminile”, con una bella ragazza che ci faccia compagnia in garage mese dopo mese, siano tra i più gettonati tra i motociclisti (e non solo). Anche Barracuda, casa italiana specializzata in accessori e ricambi per moto, ha deciso di continuare la propria tradizione e di dedicare anche il suo calendario 2016 alla bellezza femminile. Più precisamente, la protagonista è la modella ucraina Karina Bondar, ggià nota per aver prestato la propria... immagine migliore per una famosa pubblicità, quella dell’intimo Roberta
 

FILOSOFIA E DESIGN BARRACUDA

Il nuovo progetto nasce da un’idea di Alessandro Giardina, titolare di Barracuda, e dal suo staff che, invece di appoggiarsi ad uno studio grafico esterno, hanno deciso di sfruttare le proprie competenze per miscelare la filosofia del design Barracuda al gusto del nuovo calendario 2016. La scelta della modella è caduta su Karina su consiglio dell’amica Alina Davydova, la protagonista del calendario dello scorso anno. Secondo Alessandro, Karina è stata molto brava ad interpretare i ruoli che le sono stati proposti: pin up, gangster, cabaret, matrix ,biker marlon brando, babbina natale, segretaria sexy… Giudicate voi stessi: nella gallery trovate le foto di Karina, qui sotto il video backstage della realizzazione del calendario. Buona visione!

VUOI KARINA?

Quella 2016 è l’edizione numero sette del calendario Barracuda. Negli anni passati sono sempre state splendide modelle le protagoniste, anche nel 2010, quando una stupensa ragazza affiancò il testimonial d’eccezione, Jorge Lorenzo. Il calendario Barracuda 2016 è stato stampato in oltre 100.000 copie e distribuito in anteprima al Salone di Milano (in oltre 20.000 copie); ora è disponibile come omaggio su tutti gli  acquisti eseguiti on line nel web store ufficiale Barracuda, dove sono disponibili tutte le novità riguardanti gli accessori che Barracuda lancerà nel 2016.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA