MotoGP 2016, Sachsenring: orari TV

Orari MotoGP TV Sachsenring 2016: diretta di prove, qualifiche e gare del GP di Germania su Sky e TV8. Rossi, Lorenzo, Marquez e i piloti delle classi MotoGPMoto2 e Moto3 tornano in pista per il 9° appuntamento, nonché "giro di boa" della stagione.
 

Orari TV

GIOVEDÌ 14 LUGLIO

SKY Sport MotoGP HD (canale 208 di SKY) 
17,00 Conferenza Stampa Piloti
18,00 Paddock Live Show

VENERDÌ 15 LUGLIO

SKY Sport MotoGP HD (canale 208 di SKY) 
8,45 Paddock Live
9,00 Prove libere 1 Moto3
9,55 Prove libere 1 MotoGP
10,55 Prove libere 1 Moto2
11,40 Paddock Live
13,00 Paddock Live
13,10 Prove libere 1 Moto3
14,05 Prove libere 2 MotoGP
15,05 Prove libere 2 Moto2
15,50 Paddock Live
18,00 Paddock Live Show
 
SABATO 16 LUGLIO

SKY Sport MotoGP HD (canale 208 di SKY) 
8,45 Paddock Live
9,00 Prove libere 3 Moto3
9,55 Prove libere 3 MotoGP
10,55 Prove libere 3 Moto2
11,40 Paddock Live
12,15 Paddock Live
12,35 Qualifiche Moto3
13,30 Prove libere 4 MotoGP
14,10 Qualifiche MotoGP (Q1)
14,35 Qualifiche MotoGP (Q2)
15,05 Qualifiche Moto2
15,50 Paddock Live
17,30 Conferenza Stampa Qualifiche
18,00 Paddock Live Show
20,00 Differita Red Bull Rookies Cup Gara 1

TV8 (Canale 8 Digitale Terrestre)
12,00 Studio MotoGP 
12,35 Qualifiche Moto3 
14,10 Qualifiche MotoGP (Q1 alle 14:10, Q2 alle 14:35) 
15,05 Qualifiche Moto2 
16,45 Studio MotoGP
 
DOMENICA 17 LUGLIO

SKY Sport MotoGP HD (canale 208 di SKY) 
8,30 Paddock Live
8,40 Warm Up Moto3
9,10 Warm Up Moto2
9,40 Warm Up MotoGP
10,30 Paddock Live
11,00 Gara Moto3
12,20 Gara Moto2
13,15 Paddock Live
14,00 Gara MotoGP
15,45 Paddock Live Ultimo Giro
19,00 Race Anatomy MotoGP
 
TV8 (Canale 8 Digitale Terrestre)
10,30 Studio MotoGP 
11,00 Gara Moto3 
12,20 Gara Moto2 
14,00 Gara MotoGP 
23,00 Gara MotoGP (Sintesi)

MotoGP: Rossi vuole il riscatto, ritorna Baz, Ducati non al top

Nella Classe Regina, dopo la rocambolesca gara in Olanda, si ritorna in pista per il nono appuntamento su 18. Per Valentino Rossi è obbligatorio riscattare lo "0" ottenuto "nell'Università di Assen"; stesso discorso per Andrea Dovizioso, il quale ha dichiarato che il circuito Tedesco metterà in difficoltà le Ducati GP16. Stessa situazione per Jorge Lorenzo: dopo aver racimolato qualche punto ad Assen, per il "Porfuera" è obbligatorio rimanere nelle posizioni che contano per non perdere il passo con i piloti di testa del Campionato. Favorito per questa gara, nonchè vincitore delle due scorse edizioni, è Marc Marquez, che ha così la concreta possibilità di rincorrere il suo 3° Titolo in MotoGP.

Per quanto riguarda il Team Avintia Racing, il pilota francese Loris Baz ritornerà in sella alla Desmosedici numero 76. 

Non dimenticatevi di fare il vostro pronostico su FantaMOTOCICLISMO! Le regole sono sempre le stesse: fate il vostro pronostico sulle prime 5 posizioni della gara della Classe Regina e, a fine stagione, chi avrà totalizzato più punti potrà diventare tester di Motociclismo per un giorno! 

CLICCATE QUI PER GIOCARE

Moto2: un equilibrio più solido del previsto

La Classe Intermedia del Motomondiale, nelle ultime tre stagioni, ha sempre visto un leader indiscusso: Johann Zarco nel 2015, Tito Rabat nel 2014, Marc Marquez nel 2013. Quest'anno, la musica è totalmente diversa: Zarco e Rins sono in testa a pari punti, ad appena 5 punti di distanza c'è Sam Lowes, mentre Takaaki Nakagami (grazie alla vittoria in Olanda) è riuscito ad avvicinarsi alla battaglia per il titolo 2016. E al Sachsenring, la situazione potrebbe non prendere una svolta decisiva, anzi: dal 2013 al 2015 hanno vinto dei piloti "outsider" come Jordi Torres, Dominique Aegerter e Xavier Simeon. Se succedesse una cosa simile, il campionato potrebbe accorciarsi ancora di più.

Moto3: Binder tenta la fuga, Navarro ancora in forse

Nessuno dei piloti partecipanti alla categoria Moto3 ha mai vinto sul tracciato del Sachsenring. Solo Brad Binder nel 2014 ci è andato vicino, con un 2° posto dietro a Jack Miller; lo scorso anno la vittoria è andata a Danny Kent. La classe "Cadetta", dopo il "dominio tricolore" ad Assen con Bagnaia, Di Giannantonio e Migno, vedrà un Brad Binder più agguerrito che mai. Il Sudafricano ha 48 punti di vantaggio sul giovane Jorge Navarro, che nella giornata di oggi (giovedì 14 luglio) comunicherà la sua presenza o meno al GP di Germania. 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA