SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Motomondiale 2016, Assen: programmazione orari TV

La MotoGP 2016 fa tappa ad Assen. Ecco gli orari TV per seguire prove e gare. Rossi, Lorenzo, Marquez e i piloti delle classi MotoGP, Mot2 e Moto3 tornano dopo tre settimane di pausa. Nell’8° appuntamento stagionale si corre il Dutch TT sulla storica pista olandese, l’Università del Motociclismo, per la prima volta nella storia di domenica anzichè di sabato

Orari TV

GIOVEDÌ 23 GIUGNO 2016

SKY Sport MotoGP HD (canale 208 di SKY)
17,00  Conferenza Stampa Piloti MotoGP 
18,00  Paddock Live Show

 
VENERDÌ 24 GIUGNO 2016

SKY Sport MotoGP HD (canale 208 di SKY)
08,50  Paddock Live 
09,00  Prove libere 1 Moto3 
09,55  Prove libere 1 MotoGP 
10,55  Prove libere 1 Moto2 
11,40  Paddock Live
13,00  Paddock Live 
13,10  Prove libere 2 Moto3 
14,05  Prove libere 2 MotoGP 
15,05  Prove libere 2 Moto2 
15,50  Paddock Live 
18,00  Paddock Live Show
 

​SABATO 25 GIUGNO 2016

SKY Sport MotoGP HD (canale 208 di SKY)
08,50  Paddock Live 
09,00  Prove libere 3 Moto3 
09,55  Prove libere 3 MotoGP 
10,55  Prove libere 2 Moto2 
11,40  Paddock Live
12,15  Paddock Live 
12,35  Qualifiche Moto3 
13,30  Prove libere 4 MotoGP 
14,10  Qualifiche MotoGP (Q1 alle 14,10, Q2 alle 14,35) 
15,05  Qualifiche Moto2 
15,50  Paddock Live 
17,30  Conferenza stampa qualifiche 
18,00  Paddock Live Show

TV8 (Canale 8 Digitale Terrestre)
15,15  Studio MotoGP 
15,35  Qualifiche GP d'Olanda (Sintesi) 
16,45  Studio MotoGP
 

DOMENICA 26 GIUGNO 2016

SKY Sport MotoGP HD (canale 208 di SKY)
08,30  Paddock Live 
08,40  Warm up Moto3, Moto2 e MotoGP 
11,00  Gara Moto3 
12,20  Gara Moto2 
14,00  Gara MotoGP 
15,00  Paddock Live 
15,45  Paddock Live Ultimo Giro 
19,00  Race Anatomy MotoGP

TV8 (Canale 8 Digitale Terrestre)
13,30  Studio MotoGP 
14,00  Gara Moto3 
15,20  Gara Moto2 
17,00  Gara MotoGP 
00,00  Gara MotoGP (Replica)

Al TT di Assen la tradizione cambia... ma non troppo

Dopo uno stop di tre settimane, il circus del Motomondiale approda in Olanda, per l’ottavo appuntamento del Calendario 2016. Sin dal 1949, il Assen ha ospitato il Gran Premio d’Olanda, il Dutch TT, la cui peculiarità è sempre stata quella di essere programmato l’ultima settimana di giugno e di avere le gare sabato. Il fatto di non correre di domenica deriva da un forte retaggio Calvinista radicato nella provincia di Drenthe (il cui capoluogo è appunto Assen): la tradizione religiosa, che in quella zona è sempre stata molto pura e “intransigente”, stabiliva che la domenica dovesse essere una giornata di completo riposo, quindi niente lavoro e niente eventi. Col passare degli anni, questa forte influenza religiosa è venuta sempre meno: basti pensare alla SBK, nata negli anni ’90, che invece ha sempre corso di domenica; ciononostante, nel Motomondiale questa tradizione è stata però mantenuta e fino allo scorso anno la domenica si è riposato e le gara si sono corse al sabato.
 
Da quest’anno invece, si cambia: per la prima volta nella storia del TT, la gara si farà di domenica. La scelta arriva dal consiglio di direzione del TT Circuit, con la seguente motivazione: “Spostare la gara a domenica è il miglior modo per adeguarsi allo spirito dei tempi. Sarà mantenuta la tradizione dell’ultimo weekend di giugno, in modo che il passaggio da sabato a domenica possa essere visto come una vecchia tradizione con un tocco moderno. Lo spostamento prevede un maggior numero di spettatori sulle tribune, perché attualmente, in Olanda, un evento sportivo domenicale attira più pubblico di uno che si disputa il sabato. Il Consiglio di amministrazione del TT si aspetta che il fatturato aumenti del 5-10% nel medio lungo periodo e le maggiori entrate saranno utilizzati per coprire i crescenti costi organizzativi”. 

MotoGP: Iannone ultimo, Pirro al posto di Baz

Nella classe Regina, la gara del Montmelò ha ridotto le distanze tra i primi tre (la classifica la trovare qualche paragrafo più in basso), rendendo cruciale questa gara per quanto riguarda le sorti del campionato. Valentino Rossi manca una vittoria consecutiva dal 2009, quando fece la doppietta “Catalogna-Assen”: il Dottore è sicuramente uno dei piloti più in forma, e il TT è uno dei tracciati dove si è sempre espresso al meglio. Dal lato opposto, troviamo Jorge Lorenzo, che proprio ad Assen si procurò uno dei peggiori infortuni della sua carriera. Nella “terra di mezzo” troviamo proprio Marc Marquez, che vuole consolidare il proprio vantaggio in campionato e giocarsi la “rivincita” dopo il controverso finale di gara con Rossi lo scorso anno.
 
Ricordiamo che Andrea Iannone parteciperà alle qualifiche, ma qualunque sia il suo risultato, domenica partirà direttamente dal fondo dello schieramento: deve scontare la sanzione inflittagli dalla Race Direction, a causa dello scontro che ha visto il pilota di Vasto abbattere Jorge Lorenzo durante lo scorso appuntamento.
 
In casa Avintia Racing, Loris Baz non è ancora pronto al rientro: proprio settimana scorsa, il francese è tornato sotto i ferri per via dell’infortunio al piede destro procuratosi al Mugello. Al suo posto, è stato confermato Michele Pirro, che correrà il suo terzo GP consecutivo: quest’anno il numero 51 ha partecipato a 5 appuntamenti della MotoGP, terminando 4 volte a punti e 2 volte tra i primi 10. 

Non dimenticatevi di fare il vostro pronostico su FantaMOTOCICLISMO! Le regole sono sempre le stesse: fate il vostro pronostico sulle prime 5 posizioni della gara della Classe Regina e, a fine stagione, chi avrà totalizzato più punti potrà diventare tester di Motociclismo per un giorno! 

CLICCATE QUI PER GIOCARE

MOTO2: la battaglia Zarco-Lowes-Rins continua nel ricordo di Salom

Dopo le vittorie consecutive al Mugello e al Montmelò, Johann Zarco si riporta nelle posizioni importanti del Mondiale. Il francese deve però fare i conti con Alex Rins, che recentemente ha confermato il suo passaggio in Suzuki ed è al comando della classifica. Sam Lowes invece ha perso terreno, ed è importante per lui fare una buona performance per lui; fortunatamente Assen è uno dei suoi tracciati preferiti: lo scorso anno ha centrato il podio. Il britannico, dopo la gara di Assen, proverà per la prima volta l’Aprilia RS-GP del Team Gresini che guiderà il prossimo anno.
 
Nella lotta al titolo della classe Moto2, che è ancora nelle fasi iniziali, il pensiero di tutti quanti sarà sempre rivolto a Luis Salom, tragicamente scomparso al Montmelò due settimane fa

MOTO3: Navarro infortunato, ad Assen nessuno ha mai vinto

I protagonisti della Moto3 si apprestano a correre la gara numero 800 nella storia delle classi “Leggere” (ovvero Moto3 e 125). Nessuno degli attuali piloti della categoria, non ha mai vinto una gara del Mondiale ad Assen, che nel 2015 ha visto trionfare Oliveira: sarà comunque una missione difficile, ma non impossibile per Brad Binder, attuale leader del Campionato, che vedrà un Jorge Navarro non al 100%. Lo spagnolo, vincitore in Catalogna due weekend fa e diretto avversario del sudafricano, 11 giorni fa si è procurato la frattura di tibia e perone della gamba sinistra durante un allenamento.

Gli italiani, non stanno a guardare. Nella top 10 ce ne sono ben 5: Fenati, Bulega, Antonelli, Bagnaia e Bastianini; i primi 4 fanno parte della VR46 Academy. Un segnale sicuramente positivo per il vivaio di Valentino Rossi, che hanno sempre dato filo da torcere agli altri top riders della classe Moto3. 

CLASSIFICA PILOTI MOTOGP 2016

 
Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Marc MARQUEZ Honda SPA 125
2 Jorge LORENZO Yamaha SPA 115
3 Valentino ROSSI Yamaha ITA 103
4 Dani PEDROSA Honda SPA 82
5 Maverick VIÑALES Suzuki SPA 72
6 Pol ESPARGARO Yamaha SPA 59
7 Aleix ESPARGARO Suzuki SPA 49
8 Hector BARBERA Ducati SPA 48
9 Andrea DOVIZIOSO Ducati ITA 43
10 Andrea IANNONE Ducati ITA 41
11 Eugene LAVERTY Ducati IRL 39
12 Bradley SMITH Yamaha GBR 29
13 Stefan BRADL Aprilia GER 29
14 Alvaro BAUTISTA Aprilia SPA 29
15 Danilo PETRUCCI Ducati ITA 24
16 Cal CRUTCHLOW Honda GBR 20
17 Michele PIRRO Ducati ITA 19
18 Scott REDDING Ducati GBR 16
19 Tito RABAT Honda SPA 13
20 Jack MILLER Honda AUS 8
21 Loris BAZ Ducati FRA 8
22 Yonny HERNANDEZ Ducati COL 3

CLASSIFICA PILOTI MOTO2 2016

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Alex RINS Kalex SPA 116
2 Sam LOWES Kalex GBR 108
3 Johann ZARCO Kalex FRA 106
4 Thomas LUTHI Kalex SWI 93
5 Hafizh SYAHRIN Kalex MAL 60
6 Jonas FOLGER Kalex GER 57
7 Takaaki NAKAGAMI Kalex JPN 53
8 Dominique AEGERTER Kalex SWI 52
9 Simone CORSI Speed Up ITA 50
10 Franco MORBIDELLI Kalex ITA 50
11 Luis SALOM Kalex SPA 37
12 Axel PONS Kalex SPA 34
13 Lorenzo BALDASSARRI Kalex ITA 25
14 Miguel OLIVEIRA Kalex POR 23
15 Xavier SIMEON Speed Up BEL 23
16 Marcel SCHROTTER Kalex GER 19
17 Mattia PASINI Kalex ITA 14
18 Danny KENT Kalex GBR 12
19 Julian SIMON Speed Up SPA 10
20 Luca MARINI Kalex ITA 10
21 Sandro CORTESE Kalex GER 10
22 Alex MARQUEZ Kalex SPA 5
23 Isaac VIÑALES Tech 3 SPA 3
24 Ratthapark WILAIROT Kalex THA 3
25 Xavi VIERGE Tech 3 SPA 3
26 Jesko RAFFIN Kalex SWI 2
27 Robin MULHAUSER Kalex SWI 1
28 Remy GARDNER Kalex AUS 1

CLASSIFICA PILOTI MOTO3 2016

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Brad BINDER KTM RSA 147
2 Jorge NAVARRO Honda SPA 103
3 Romano FENATI KTM ITA 80
4 Nicolo BULEGA KTM ITA 66
5 Francesco BAGNAIA Mahindra ITA 54
6 Niccolò ANTONELLI Honda ITA 52
7 Enea BASTIANINI Honda ITA 49
8 Joan MIR KTM SPA 42
9 Jakub KORNFEIL Honda CZE 42
10 Fabio QUARTARARO KTM FRA 39
11 Aron CANET Honda SPA 33
12 Andrea LOCATELLI KTM ITA 30
13 Khairul Idham PAWI Honda MAL 29
14 Fabio DI GIANNANTONIO Honda ITA 27
15 Philipp OETTL KTM GER 27
16 Juanfran GUEVARA KTM SPA 25
17 Jules DANILO Honda FRA 24
18 Andrea MIGNO KTM ITA 21
19 Livio LOI Honda BEL 21
20 Hiroki ONO Honda JPN 20
21 John MCPHEE Peugeot GBR 10
22 Jorge MARTIN Mahindra SPA 10
23 Bo BENDSNEYDER KTM NED 7
24 Gabriel RODRIGO KTM ARG 6
25 Adam NORRODIN Honda MAL 5
26 Darryn BINDER Mahindra RSA 4
27 Tatsuki SUZUKI Mahindra JPN 4
28 Maria HERRERA KTM SPA 2
29 Lorenzo DALLA PORTA KTM ITA 1

CALENDARIO GARE 2016

Gara 1 - 20 marzo 2016
Commercial Bank Grand Prix of Qatar - Losail International Circuit - Qatar

Gara 2 - 3 aprile 2016
Gran Premio Motul de la República Argentina - Termas de Río Hondo - Argentina

Gara 3 – 10 aprile 2016
Red Bull Grand Prix of The Americas - Circuit Of The Americas – Stati Uniti

Gara 4 - 24 aprile 2016
Gran Premio Red Bull de España - Circuito de Jerez- Spagna

Gara 5 - 8 maggio 2016
Monster Energy Grand Prix de France - Le Mans - Francia

Gara 6 - 22 maggio 2016
Gran Premio d'Italia TIM - Autodromo del Mugello - Italia

Gara 7 - 5 giugno 2016
Gran Premi Monster Energy de Catalunya - Circuit de Barcelona-Catalunya - Spagna

Gara 8 - 26 giugno 2016
Motul TT Assen - TT Circuit Assen - Olanda

Gara 9 - 17 luglio 2016
GoPro Motorrad Grand Prix Deutschland – Sachsenring - Germania

Gara 10 - 14 agosto 2016
NeroGiardini Motorrad Grand Prix von Österreich - Red Bull Ring - Spielberg - Austria

Gara 11 - 21 agosto 2016
Grand Prix České republiky - Automotodrom Brno – Repubblica Ceca

Gara 12 - 4 settembre 2016
Octo British Grand Prix - Silverstone Circuit – Gran BBretagnna

Gara 13 - 11 settembre 2016
Gran Premio TIM di San Marino e della Riviera di Rimini - Misano World Circuit Marco Simoncelli - Italia

Gara 14 - 25 settembre 2016
Gran Premio Movistar de Aragón - MotorLand Aragon - Spagna

Gara 15 - 16 ottobre 2016
Motul Grand Prix of Japan - Twin Ring Motegi - Giappone

Gara 16 - 23 ottobre 2016
Michelin Australian Motorcycle Grand Prix - Phillip Island - Australia

Gara 17 - 30 ottobre 2016
Shell Malaysia Motorcycle Grand Prix - Sepang International Circuit - Malesia

Gara 18 - 13 novembre 2016
Gran Premio Motul de la Comunitat Valenciana - Comunitat Valenciana - Ricardo Tormo - Spagna

CLASSIFICA COSTRUTTORI MOTOGP 2016

Pos. Marca Punti
1 Yamaha 165
2 Honda 135
3 Ducati 92
4 Suzuki 78
5 Aprilia 37

CLASSIFICA COSTRUTTORI MOTO2 2016

Pos. Marca Punti
1 Kalex 175
2 SpeedUp 63
2 Tech 3 6

CLASSIFICA COSTRUTTORI MOTO3 2016

Pos. Marca Punti
1 KTM 156
2 Honda 144
3 Mahindra 66
4 Peugeot 10

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA