Marquez: vittoria fenomenale in Australia! Lorenzo 2°, poi Iannone e Rossi

A Phillip Island è lotta a 4: Lorenzo prova la fuga nei primi giri ma viene recuperato da Marquez, Iannone e Rossi. Nella seconda parte di gara è battaglia. Lorenzo ha 8 decimi di vantaggio all'ultimo giro, ma Marquez lo recupera (facendo il best lap) e gli soffia la vittoria. Iannone resiste a Rossi e chiude 3°. Ora Lorenzo è a -11 punti da Valentino

Gara MotoGP Phillip Island 2015

1/36 Danilo Petrucci
Partenza: Iannone scatta molto bene, Lorenzo gira 2° davanti a Marquez. Rossi  è 6°.
Giro 1/27: Pedrosa infila con decisione Marquez e sale in terza posizione. Lorenzo sorpassa Iannone e si porta in testa. Botta e risposta tra Marquez e Pedrosa.
Giro 2/27: Iannone sfrutta la scia e torna al comando. Marquez 3°. Rossi è sempre 6° alle spalle di Crutchlow. I piloti sono ancora tutti molto vicini. Iannone prende in testa una gabbiano in staccata ma perde solo una posizione. Giro veloce di Rossi: 1’29”868.
Giro 3/27: Iannone e Marquez velocissimi sul dritto passano davanti a Lorenzo. Lorenzo si riprende la seconda posizione. Crutchlow mette le ruote davanti a Pedrosa. Lorenzo passa in testa. Best lap di Viñales: 1’29”622
Giro 4/27: Iannone ancora davanti sul dritto ma Lorenzo non ci sta e alla curva 2 torna 1°. Rossi guadagna due posizioni: ora è 4°. Marquez è alle prese con Iannone.
Giro 5/27: Marquez affianca Iannone sul dritto ma non riesce a concretizzare il sorpasso. Marquez frena forte alla curva 4 e infila Iannone. Anche Rossi mette le ruote davanti a Iannone. Anche Crutchlow ne approfitta.
Giro 6/27: Iannone di nuovo 4°. Marquez va largo alla prima curva e Rossi lo sorpassa. Lorenzo ha 5 decimi di vantaggio. Marquez si infila deciso su Rossi e si riprende la seconda posizione. Rossi replica ma Marquez ribatte. Rossi ancora e si butta dentro anche Iannone. Lorenzo scappa: + 1,2 secondi.
Giro 7/27: Iannone vola sul dritto. Anche Marquez passa Rossi, che torna in quarta posizione. Marquez attacca con decisione Iannone alla curva 4 e sale in seconda piazza. Pedrosa è alle spalle di Rossi.
Giro 8/27: Crutchlow 5° davanti a Pedrosa. Anche le due Suzuki sono nel gruppo in lotta per la seconda posizione. Rossi attacca Iannone e si riprende la seconda posizione. Migliori giro di Rossi: 1’29”369.
Giro 9/27: Marquez e Rossi stanno recuperando Lorenzo, che ora ha un secondo di vantaggio. Aleix Espargarò perde il contatto da Viñales, 7°. Rossi si tiene vicino al codone di Marquez.
Giro 10/27: Marquez ancora leggermente largo e Rossi mette il muso, ma Marquez chiude la porta. Il vantaggio di Lorenzo scende a 8 decimi. Dietro Pedrosa sorpassa Crutchlow.
Giro 11/27: Loreno perde circa un decimo a giro. Cade Hayden. Pedrosa (5°) ha un secondo di ritardo da Iannone (4°).
Giro 12/27: Rossi mette pressione a Marquez. Anche Iannone è lì vicino. Marquez sta commettendo piccoli errori che favoriscono Lorenzo: + 1,2 secondi.
Giro 13/27: Iannone sorpassa Rossi e Marquez sul dritto guadagna la seconda posizione. Marquez ribatte all’uscita della curva 2. Anche Rossi si butta dentro alla curva 4. Lorenzo è tornato a 1,3 secondi. Crutchlow è tornato davanti a Pedrosa.
Giro 14/27: Iannone prova l’attacco su Rossi che chiude la porta. Marquez ha preso 7 decimi di vantaggio su Rossi e Iannone. Marquez sta riprendendo Lorenzo: + 8 decimi. Giro veloce di Marquez: 1’29”294.
Giro 15/27: Marquez è a solo 4 decimi da Lorenzo. Rossi è staccato di 9 decimi.
Giro 16/27: Pedrsa è alle prese con Crutchlow e Viñales. Marquez ha ripreso Lorenzo, mentre Rossi è staccato di 1,1 secondi e deve guardarsi le spalle da Iannone.
Giro 17/27: Iannone passa davanti a Rossi. Marquez sta tallonando Lorenzo.
Giro 18/27: Marquez studia Lorenzo e alla curva 4 lo infila. Iannone è sempre davanti a Rossi.
Giro 19/27: Iannone ha un ritardo di 7 decimi dai primi due. Rossi è staccato di 3 decimi dal ducatista. Iannone sta andando a riprendere Lorenzo, mentre Marquez guadagna 4 decimi.
Giro 20/27: I primi 4 piloti si stanno ricompattando: sono tutti in un secondo.
Giro 21/27: Iannone sfrutta la scia e affianca Lorenzo, che non ci sta e rimane 2°. Lorenzo si riprende e sorpassa Marquez.
Giro 22/27: Lorenzo stacca profondo e si difende. Iannone sorpassa Marquez. Anche Rossi ci prova ma sta dietro.
Giro 23/27: Marquez stacca forte alla curva 4 e si riprende la seconda posizione. Anche Rossi infila Iannone.
Giro 24/27: Iannone non ci sta e sfrutta il motore della sua Ducati. Ma no, Rossi ancora 3°!
Giro 25/27: Rossi è molto vicino a Marquez. Lorenzo ha un vantaggio di 6 decimi. Rossi attacca Marquez ma gira largo. Arriva Iannone da dietro e ne passa due.
Giro 26/27: Marquez davanti a Rossi in fondo al dritto. Iannone largo alla curva 4. Marquez mette il muso m Iannone esce forte. Lorenzo allunga a 8 decimi il suo vantaggio.
ULTIMO GIRO: Iannone ancora largo alla curva 1. Marquez lo infila. Rossi non molla e sorpassa Iannone alla curva 4, rischiando di perdere l’anteriore. Marquez ha ripreso Lorenzo. Marquez supera Lorenzo, Iannone 3°. Marquez vince facendo il miglior giro: 1’29”280. Lorenzo 2°. Rossi prova il tutto e per tutto in uscita dell’ultima curva ma Iannone ne ha di più e sale sul podio.

POLE E (INCREDIBILE) 50ESIMA VITTORIA

Dopo una gara di bagarre infinita con Iannone e Rossi, Marquez mette in riga anche Lorenzo nell’ultimo giro: best lap e vittoria a Phillip Island (la 50esima in carriera). Lorenzo chiude in seconda posizione, mentre Iannone (3°: non lo vedevamo sul podio da 9 gare) riesce a tenersi dietro Valentino Rossi (4°) che ha provato il tutto per tutto per salire sul podio. Oggi il dottore ha perso 7 punti da Lorenzo, che si trova a -11 nella classifica generale. Il Campionato diventa sempre più bollente: settimana prossima a Sepang si corre il penultimo round della stagione 2015. Intanto, Se vi siete persi le gare di Phillip Island, qui trovate gli orari delle repliche.

Motomondiale MotoGP 2015, Phillip Island - Classifica gara

Pos. Pilota Nazione Moto Distacco
1 Marc MARQUEZ SPA Honda 40'33.849
2 Jorge LORENZO SPA Yamaha +0.249
3 Andrea IANNONE ITA Ducati +0.930
4 Valentino ROSSI ITA Yamaha +1.058
5 Dani PEDROSA SPA Honda +5.062
6 Maverick VIÑALES SPA Suzuki +6.800
7 Cal CRUTCHLOW GBR Honda +9.375
8 Pol ESPARGARO SPA Yamaha +18.401
9 Aleix ESPARGARO SPA Suzuki +20.039
10 Bradley SMITH GBR Yamaha +20.657
11 Scott REDDING GBR Honda +21.846
12 Danilo PETRUCCI ITA Ducati +22.840
13 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati +29.168
14 Alvaro BAUTISTA SPA Aprilia +37.244
15 Jack MILLER AUS Honda +40.192

Motomondiale MotoGP 2015 - Classifica generale

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Valentino ROSSI Yamaha ITA 296
2 Jorge LORENZO Yamaha SPA 285
3 Marc MARQUEZ Honda SPA 222
4 Andrea IANNONE Ducati ITA 188
5 Dani PEDROSA Honda SPA 165
6 Bradley SMITH Yamaha GBR 158
7 Andrea DOVIZIOSO Ducati ITA 153
8 Cal CRUTCHLOW Honda GBR 107
9 Danilo PETRUCCI Ducati ITA 97
10 Pol ESPARGARO Yamaha SPA 96
11 Aleix ESPARGARO Suzuki SPA 88
12 Maverick VIÑALES Suzuki SPA 84
13 Scott REDDING Honda GBR 78
14 Yonny HERNANDEZ Ducati COL 49
15 Hector BARBERA Ducati SPA 30
16 Loris BAZ Yamaha Forward FRA 28
17 Alvaro BAUTISTA Aprilia SPA 28
18 Jack MILLER Honda AUS 17
19 Nicky HAYDEN Honda USA 16
20 Stefan BRADL Aprilia GER 11
21 Eugene LAVERTY Honda IRL 9
22 Katsuyuki NAKASUGA Yamaha JPN 8
23 Michele PIRRO Ducati ITA 8
24 Mike DI MEGLIO Ducati FRA 8
25 Hiroshi AOYAMA Honda JPN 5
26 Takumi TAKAHASHI Honda JPN 4
27 Alex DE ANGELIS ART RSM 2

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA