SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Moto3, Mugello: Fenati in Pole, Migno è in prima fila!

La classe Moto3 vedrà partire Romano dalla Pole Position al Mugello e dal 2° posto il suo compagno nel team Sky Racing VR46, Andrea Migno, alla sua prima... prima fila in carriera. 3° il malese Pawi, 4° Binder, 5° Navarro, seguono Bastianini, Bulega e Bagnaia (ultimo giro cancellato, per lui, altrimenti sarebbe stato lui il 2°). Cade Antonelli, partirà 23°

QUALIFICHE MOTO3: LA CRONACA

La classe “cadetta” del Motomondiale inizia sotto il segno di Lorenzo Dalla Porta, che al primo giro veloce stacca un crono di 1’58”862, seguito da Antonelli, Bastianini, Navarro, Di Giannantonio e Bulega. Nel giro successivo Bastianini si porta al comando (1’58”440), alle sue spalle c’è Bulega. Rodrigo ha il 3° tempo, e precede tre italiani (Antonelli, Bagnaia, Dalla Porta). Sempre al 9° posto Brad Binder, Navarro scivola 18° dietro a Locatelli, Di Giannantonio è 21°.
 
Dopo 7 minuti dal via, Fenati abbatte il muro del minuto e 58: 1’57”794 per l’Ascolano, dietro di lui c’è Jorge Navarro con 162 millesimi di ritardo. Si migliorano Hanika, Mir e Ono che occupano le posizioni numero 5, 6 e 7. Bulega è 4°, davanti a lui c’è Enea Bastianiani. Rodrigo, Antonelli e Bagnaia chiudono la top 10 provvisoria proprio quando i piloti rientrano ai box per la prima sosta; mancano ancora 26 minuti prima della bandiera a scacchi. Antonelli, che era ancora in pista, cade alla curva 15: il pilota romagnolo ha perso aderenza al posteriore a causa del cordolo; il pilota è ok ma la moto è andata dritta sulle barriere e ha avuto la peggio.
 
I piloti rientrano in pista quando mancano circa 20 minuti al termine. Bagnaia e Dalla Porta si migliorano subito e si portano rispettivamente in terza e quarta posizione. Anche Ono si migliora, e ruba il 4° posto a Dalla Porta; Locatelli risale qualche piazza ed è 7°, tra Bastianini (6°) e Bulega (8°). Fenati è sempre il leaderboard, ma a 16 minuti dalla fine si migliora ancora, grazie al tempo di 1’57”770. Migno sorprende: è 2°, a soli 96 millesimi dal compagno di squadra, mentre Bulega risale al 4° posto e si porta alle spalle di Jorge Navarro (3°). Fenati non si ferma, e si migliora ulteriormente: 1’57”289. Brad Binder risale dalle retrovie e, grazie ad un crono di 1’57”661, si porta in seconda posizione. A 12 minuti dalla fine, mentre i piloti rientrano ai box per la seconda volta, la top 10 è così composta: Fenati, Binder, Migno, Navarro, Bastianini, Bulega, Bagnaia, Ono, Dalla Porta, Martin. 12° Locatelli, 16° Di Giannantonio, 18° Antonelli, 30° Valtulini, 32° Spiranelli, 33° Petrarca.
 
I piloti rientrano in pista quando mancano 4 minuti alla bandiera a scacchi, e hanno tempo solo per fare un giro lanciato e un giro veloce. Grande errore di Martin e Navarro, che escono dalla pit lane quando manca appena 1 minuto e 50 secondi: non riescono a migliorare il loro tempo.

Quando la bandiera a scacchi sventola sul tracciato, Bagnaia, Migno e Pawi ottengono il 2°, il 3° ed il 4° tempo, alle spalle di Fenati. Il giro di Bagnaia, però, non è considerato valido perché è uscito dal tracciato alla curva 5.

Seconda pole di Fenati, prima fila per Migno, Antonelli: che spavento!

così, Romano Fenati (1’57”289) ottiene la seconda pole position in stagione, ed è seguito da uno straordinario Andrea Migno, che partirà dalla prima fila per la prima volta in carriera. 3° tempo per il malese Pawi, l’idolo del GP d’Argentina. Binder e Navarro partono dalla seconda fila (rispettivamente 4° e 5° posto), completata da un Enea Bastianini ancora doloranteNicolò Bulega aprirà la terza filaseguito da Bagnaia (8°) e Canet (9°). Joan Mir chiude la top 10. Cercando gli altri italiani nella classifica dei tempi, troviamo: Di Giannantonio 12°, Dalla Porta 14°, Locatelli 17°, Antonelli 23° (non è rientrato in pista dopo la caduta alla curva 15), 30° Valtulini, 32° Spiranelli, 33° Petrarca.

Tra poco ci sono le qualifiche della MotoGP: non perdetevele (controllate gli orari TV) e ricordate di giocare al nostro FantaMOTOCICLISMO! Le regole sono sempre le stesse: fate il vostro pronostico sulle prime 5 posizioni della gara della Classe Regina e, a fine stagione, chi avrà totalizzato più punti potrà diventare tester di Motociclismo per un giorno! 

CLICCATE QUI PER GIOCARE

Mondiale Moto3 2016, Mugello: Griglia di partenza

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA