SPECIALE SALONE EICMA 2022
Tutte le novità Casa per Casa

Simeon vince la Moto2 2015 in Germania, Zarco 2°. Morbidelli e Rabat KO

Il pilota belga conquista il suo primo successo nel Motomondiale e si mette alle spalle il leader di classifica, Zarco. Morbidelli perde il podio all'ultima curva: l'italiano prova a difendersi da Rabat, ma cade perdendo l'anteriore e coinvolgendo anche il già infortunato spagnolo Campione del Mondo in carica. Con un po' di fortuna, il 3° posto è di Rins, Corsi 4°.

Simeon vince la moto2 2015 in germania, zarco 2°. morbidelli e rabat ko

Partenza: Simeon scatta perfettamente ma Morbidelli riesce a girare per primo.

Giro 1/29: Simone Corsi si prende la quarta posizione dietro a Zarco. Simeon si va vedere ma Morbidelli chiude la porta.

Giro 2/29: Rabat è 9°. Simeon attacca Morbidelli e sale in prima posizione. Giro veloce di Baldassarri: 1’24”916.

Giro 3/29: Morbidelli si riprende la testa della corsa. Anche Corsi attacca con successo Zarco. Simoen replica ma Morbidelli non molla. Simeon ha la meglio all’ultima curva. Ancora best lap di Baldassarri: 1’24”904.

Giro 4/29: Corsi stacca forte ma gira largo, ne approfitta Zarco che si prende la prima posizione. Simeon 2°, Morbidelli 4°. Zarco prova la fuga: 1’24”684.

Giro 5/29: Morbidelli 2° alla staccata della curva 1. Zarco ha un vantaggio di 4 decimi su Morbidelli. Morbidelli sta staccando Simeon e sta recuperando Zarco.

Giro 6/29: Rabat è 7° davanti a Luthi. Kallio sta pressando Cosi (4°). Simoen ha perso il contatto da Morbidelli (+ 4 decimi). Miglior giro di Morbidelli: 1’24”538.

Giro 7/29: Cadono Schrotter e Shah.

Giro 8/29: Morbidelli è incollato al codino di Zarco. Morbidelli sta studiando Zarco.

Giro 9/29: Rabat supera Cortese e risale in sesta piazza. Simeon ha recuperato il duo di testa.

Giro 10/29: Corsi ha un secondo di ritardo dal trio al comando della gara.

Giro 11/29: Rins infila Kallio e sale in sesta piazza. Rabat è 5°.

Giro 12/29: I primi tre piloti si stanno studiando. Corsi sta provano a recuparare, lo segue anche Rabat.

Giro 13/29: Corsi è a 8 decimi da Simoen, che ha perso qualche metro da Zarco e Morbidelli.

Giro 14/29: Morbidelli si è leggermentte staccato da Zarco. Dietro è bagarre tra Lowes, Kallio e Luthi per la settima posizione.

Giro 15-16/29: classifica provvisoria: Zarco, Morbidelli, Simeon, Corsi, Rabat, Rins, Luthi, Lowes, Kallio

Giro 17/29: Rabat sta pressando Corsi. Rabat attacco Corsi e sale in quarta posizione.

Giro 18/29: Anche Rins sorpassa Corsi. Rabat ha 1,4 secondi di svantaggio ma gira 3 decimi più forte dei primi tre.

Giro 19-20/29: Morbidelli è lì a 3 decimi da Zarco.

Giro 21/29: Zarco sta spingendo forte e allunga su Morbidelli: + 6 decimi il suo vantaggio. Simoen sta pressando Morbidelli. Simeon infila Morbidelli e sale in seconda posizione.

Giro 22/29: Zarco ha quasi un secondo di vantaggio, ma Rabat risale in fretta: +1,1 secondi il suo ritardo da Morbidelli e Simeon.

Giro 23/29: Simoen si avvicina a Zarco. Stanno arrivando anche Rabat e Rins.

Giro 24/29: Simoen ha recuperato Zarco, Morbidelli è staccato di 7 decimi.

Giro 25/29: Morbideli è a soli 3 decimi dai primi 2. Zarco è stato ripreso sia da Simeon che da Morbidelli. Rabat ha un ritardo di 9 decimi.

Giro 26/29: Simeon attacca Zarco alla curva 1 e riesce a rimanere davanti. Rins è vicino a Rabat, staccato di 8 decimi da Morbidelli.

Giro 27/29: Zarco sta studiando Simeon. Morbidelli è sempre lì ma fatica nelle curva a sinistra.

Giro 28/29: Rabat è a soli 7 decimi dal trio di testa. Morbidelli ha perso il contatto da Zarco.

ULTIMO GIRO: Zarco è molto vicino a Simeon. Morbidelli deve guardarsi le spalle da Rabat che è a 3 decimi dalla Kalex di Morbidelli. Zarco si fa vedere ma Simeon chiude la porta. Ultima curva… Zarco non riesce ad attaccare, vittoria Simeon. Morbidelli chiude la porta, perde l’anteriore e anche Rabat viene coinvolto.

 

Dopo una splendida gara, Simeon conquista la sua prima vittoria in carriera (era dal 1983 che un pilota belga non vinceva una gara, Didier de Radiguès). Zarco si deve accontentare della seconda posizione che gli fa guadagnare 20 punti su Rabat, caduto insieme a Morbidelli all’ultima curva. Peccato per il pilota italiano che ambiva al suo primo podio nel Motomondiale e peccato per lo spagnolo che sembra essersi fatto ancora male alla clavicola da poco operata dopo l’infortunio nel corso di un allenamento ad Almeria.

Il migliore dei nostri è Simone Corsi, 4°. Bravo anche Lorenzo Baldassarri, 8°.

Alle 14 è il turno della MotoGP! Ricordatevi di giocare al FantaMOTOCICLISMO: fate il vostro pronostico sulle prime 5 posizioni della gara della classe regina e, a fine stagione, chi di voi avrà totalizzato più punti potrà diventare tester di Motociclismo per un giorno. Per partecipare cliccate sul pulsante arancione qui sotto:

 

 

Motomondiale moto2 2015, sachsenring – classifica gara

Pos.

Pilota

Nazione

Moto

Tempo e distacchi

1

Xavier SIMEON

BEL

Kalex

41'09.295

2

Johann ZARCO

FRA

Kalex

+0.083

3

Alex RINS

SPA

Kalex

+1.646

4

Simone CORSI

ITA

Kalex

+6.386

5

Sam LOWES

GBR

Speed Up

+9.284

6

Thomas LUTHI

SWI

Kalex

+10.432

7

Takaaki NAKAGAMI

JPN

Kalex

+10.592

8

Lorenzo BALDASSARRI

ITA

Kalex

+12.518

9

Julian SIMON

SPA

Speed Up

+14.862

10

Dominique AEGERTER

SWI

Kalex

+14.953

11

Sandro CORTESE

GER

Kalex

+17.529

12

Mika KALLIO

FIN

Kalex

+18.820

13

Randy KRUMMENACHER

SWI

Kalex

+21.849

14

Jonas FOLGER

GER

Kalex

+22.362

15

Axel PONS

SPA

Kalex

+23.275

 

Motomondiale moto2 2015 – classifica generale

Pos.

Pilota

Moto

Nazione

Punti

1

Johann ZARCO

Kalex

FRA

179

2

Tito RABAT

Kalex

SPA

114

3

Sam LOWES

Speed Up

GBR

107

4

Alex RINS

Kalex

SPA

103

5

Thomas LUTHI

Kalex

SWI

99

6

Xavier SIMEON

Kalex

BEL

84

7

Jonas FOLGER

Kalex

GER

77

8

Franco MORBIDELLI

Kalex

ITA

62

9

Mika KALLIO

Kalex

FIN

47

10

Julian SIMON

Speed Up

SPA

47

11

Dominique AEGERTER

Kalex

SWI

43

12

Lorenzo BALDASSARRI

Kalex

ITA

37

13

Luis SALOM

Kalex

SPA

36

14

Simone CORSI

Kalex

ITA

35

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA