Tragedia all'Isola di Man: addio Dean...

Inizia con la morte di un pilota l'appuntamento con il TT 2016, in scena sull'isola di man fino al 10 giugno. Durante le prove del Pre-TT Classic ha perso la vita Dean Martin. Il centauro di Santon, 58 anni e veterano delle corse su strada, stava girando su una Honda 850 cc quando è rimasto coinvolto in un crash con Jamie O'Briem; quest'ultimo, seppur gravemente ferito, non è in pericolo di vita



 

Tragedia sull’Isola di Man

Durate le prove del Pre-TT classic, che si corre sulle 850cc storiche, ha perso la vita Dean Martin, 58 anni. L’incidente, avvenuto al Billown Dip, non ha lasciato scampo al pilota di Santon (deceduto durante la notte in ospedale) e ha coinvolto nell’impatto anche Jaime O’Briem e due commissari. Dean Martin era un veterano delle corse su strada e aveva preso parte più volte sia al TT che al Manx Grand Prix. Non è passato neanche un mese dalla scomparsa, sempre in una road races, di Malachi Mitchell-Thomas (stava correndo la North West 200) che il mondo delle corse deve già fare i conti con un altro decesso. O’Briem versa attualmente in gravi condizioni ma non in pericolo di vita; i commissari sono stati invece trasportati con l’elisoccorso all’ospedale di Liverpool: uno di loro ha riportato lesioni alla testa, l'altro verrà dimesso oggi.

Cliccando qui trovate il programma del Tourist Trophy 2016 e il calendario delle gare.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA