Benelli aggiorna il listino prezzi moto e scooter 2015

Dal 1° marzo è in vigore il nuovo listino della Casa di Pesaro: crescono i prezzi di alcuni mezzi a due ruote (sia a motore che e-bike) tra cui la BN251, la BN600 e lo scooter ZenZero 350

Benelli aggiorna il listino prezzi moto e scooter 2015

A fine 2014, Benelli ha presentato i nuovi listini con le novità in mostra a Eicma. Con il nuovo anno, la Casa di Pesaro ha deciso di rivedere i prezzi di alcuni modelli, sia moto che scooter, che costeranno un centinaio di euro in più (anche il listino delle e-bike è stato aggiornato, cliccate qui per sfogliarlo). Ricordiamo che i prezzi riportati in questo articolo sono da intendersi con la formula "chiavi in mano", comprensiva di messa su strada, che Motociclismo quantifica in 250 euro. Chiaramente ciò vale solo per i mezzi targati con cilindrata di oltre 50 cc, quindi non per i ciclomotori e le e-bike.

 

Piccoli cambiamenti

Come potete vedere dal nuovo listino moto 2015, in vigore dal 1° marzo, ci sono stati degli aumenti di lieve entità: la nuova bicilindrica BN 251 (ora 3.240 euro chiavi in mano) e la BN 302 costano 100 euro in più, mentre il prezzo della BN 600i e della BN 600R è lievitato di 200 euro. Per quanto riguarda il settore scooter, invece, rimangono invariati i prezzi dei 50 cc e dei Macis 125 e 150. I clienti interessati al Pepe 125 e al Caffènero nelle cilindrate 125 e 150 cc dovranno sborsare 100 euro in più rispetto al primo trimestre del 2015. Il monomarcia più grosso, lo ZenZero 350, costa ora 3.940 euro (chiavi in mano) al posto di 3.740 euro (chiavi in mano).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Ultimi articoli