Regalata a Sykes la ZX-10R del suo titolo mondiale SBK 2013

La Kawasaki Ninja ZX-10R con cui Tom Sykes ha vinto il titolo mondiale Superbike 2013 è stata donata dalla Casa di Akashi al pilota britannico con una semplice ma sentita cerimonia ai box di Donington. Foto e video

LA CILIEGINA SULLA TORTA

Il fine settimana di gara di Tom Sykes sul circuito di Donington potremmo definirlo il “week end perfetto”, in quanto è iniziato alla grande e terminato... ancora meglio. Tom è stato il più veloce nelle libere del venerdì, ha conquistato la pole position il sabato (con il record della pista) e domenica si è aggiudicato sia Gara 1 che Gara 2. Già questo basterebbe per definire perfetto un week end di gare, ma a Tom è andata ancora meglio. Durante i festeggiamenti al seguito della “doppietta”, la Casa di Akashi ha infatti regalato a Sykes la Kawasaki Ninja ZX-10R con la quale nel 2013 il pilota inglese vinse il titolo mondiale in Superbike. Tom è rimasto sorpreso e onorato del regalo ricevuto e ha assicurato che si prenderà cura di lei nel migliore dei modi.
Qui sotto trovate il video della premiazione, in cui potete vedere l’emozione comparsa sul volto del pilota inglese nel momento in cui ha ricevuto il regalo; nella gallery trovate le foto dell’evento.

UN 2013 CON I FIOCCHI

La Ninja ZX-10R del Titolo Mondiale 2013 fu sviluppata da Kawasaki, in collaborazione con KRT (Kawasaki Racing Team) e ai numerosi sponsor tecnici del progetto racing. a completare l’opera è stata poi la collaborazione tra Sykes e il suo capo tecnico Marcel Duinker. I due insieme non solo hanno creato la piattaforma per il successo di quell’anno, ma hanno posto le basi per la nuova Ninja ZX-10R 2016, la moto dell’attuale leader del campionato SBK Jonathan Rea.
In sella alla sua Ninja ZX-10R, nel 2013 Tom conquistò otto Superpole e 18 podi, tra cui nove vittorie, che gli valsero ben 447 punti. La moto, dopo esser stata messa in mostra nei vari spettacoli ed eventi in tutta Europa, e poi al sicuro nelle officine KRT a Barcellona, è arrivata dunque nelle mani di Sykes al termine del round del Regno Unito della Superbike. 

"Non sono sicuro che mia moglie mi permetterà di tenerla in casa, ma vedremo!"

Queste le parole di Tom dopo la consegna del premio: “Wow, che sorpresa fantastica, questo rappresenta la ciliegina sulla torta di un week end fantastico. È stato fatto un grosso lavoro su questa moto, da molte aziende e da molte persone. Sono onorato che mi abbiano dato fiducia per prendermi cura di lei. Non sono sicuro che mia moglie Amie mi permetterà di tenere la moto in casa, ma vedremo!”. Biel Roda, di Kawasaki Racing Team ha commentato: "A nome di Kawasaki, KRT e dei numerosi sponsor tecnici che hanno fatto parte della creazione di questa moto, siamo lieti di darla a Tom come riconoscimento, non solo per l’incredibile stagione 2013, ma anche per il suo costante impegno e il successo sulla Kawasaki Ninja”.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA