SPECIALE SALONE EICMA 2022
Tutte le novità Casa per Casa

Maxienduro in Macedonia: la comparativa più letta del 2015

Nella rubrica Top Of The Year non poteva mancare l’appuntamento con il confronto più atteso dell’anno, quello tra le enduro stradali più performanti. Nel 2015 siamo andati in Macedonia e ne è uscita una comparativa seguitissima, sia quotidianamente sui social e sul sito, sia su Motociclismo di luglio

Confronto al top

Continuiamo la rassegna degli articoli più letti dell’anno, i Top Of The Year 2015,  con un grande classico: le prove comparative. Poche parole, in questa introduzione, se non per ricordare come finì l’anno scorso: la comparativa più cliccata dell’anno fu quella delle maxienduro in Tunisia. Bene, andiamo subito al sodo perché la storia si ripete. Anche per il 2015, la comparativa più letta dell’anno è quella delle Maxienduro!
 
1/30 Comparativa maxienduro 2015 in Macedonia

la battaglia di macedonia

Stavolta siamo andati in Macedonia, portando “solo” 7 concorrenti: Aprilia Caponord 1200 Rally, KTM 1290 Super AdventureHonda Crosstourer DCTMoto Guzzi Stelvio 1200 8V NTXTriumph Tiger Explorer XC e Yamaha XT1200ZE Super Ténéré hanno sfidato la BMW R 1200 GS (altre moto più o meno dello stesso genere, ma più piccole o più stradali, le abbiamo messe a confronto nelle comparative “crossover in Emilia Romagna” e “Hyper-tourer in Basilicata”).
Il confronto lungo 6 giorni e oltre 3.000 km, con il Test Team di Motociclismo impegnato in una comparativa di cui tutti attendevano il risultato, anche solo per la curiosità di vedere se, dopo anni di domino BMW, nel 2015 le cose sarebbero cambiate. Se qualcuno ancora non sa com’è andata, lasciamo parlare il video, mentre per rileggere tutti gli articoli pubblicati e rivedere tutte le foto, non vi resta che cliccare sui link seguenti.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA